tratto da: http://www.radiortm.it/Notizia.asp?id=8099

Il Comitato per i Diritti del Cittadino, a seguito delle segnalazioni e lamentele di numerosi cittadini, chiede all’amministrazione comunale delucidazioni in merito alla mancanza delle park card da trenta minuti per la sosta a pagamento sulle strisce blu. Da un mese circa, infatti, se ne registra la totale assenza nei punti vendita autorizzati con notevoli disagi presso gli utenti.

La situazione attuale, non fa altro che penalizzare i cittadini che, per evitare di dover pagare la già salata multa di 21 euro (si fa presente che a Ragusa è di 1,50 euro), sono costretti ad acquistare, anche per una sosta di 10/15 minuti, la park card da 1 ora al costo di 60 centesimi anziché quella da mezz’ora al costo di 30 centesimi.
Si fa rilevare, inoltre, che l’impossibilità di reperire park card da mezz’ora, determina un esborso doppio da parte degli utenti per effetto dell’acquisto della card di 60 centesimi ed al contempo un indebito arricchimento da parte della Multiservizi.
Chiediamo, pertanto, all’amministrazione comunale di attivarsi celermente per risolvere il disservizio che, oltre a gravare, come spesso accade, sulle tasche dei cittadini utenti, penalizza anche i commercianti in quanto tale situazione potrebbe scoraggiare potenziali clienti ad usufruire della sosta a pagamento a queste condizioni.

Letto 5046 volte