riveciamo e pubblichiamo:

 

Comitato per i Diritti del Cittadino

Comunicato Stampa

21 Dicembre 2007

 

CRISI IDRICA AL QUARTIERE D’ORIENTE

 

Il Comitato per i Diritti del Cittadino, a seguito di numerose segnalazioni dei residenti, invita l’amministrazione comunale ad attivarsi presso gli uffici competenti e presso la società Multiservizi per provvedere, nel più breve tempo possibile, a riparare eventuali guasti alle rete idrica comunale nella zona di via Dente, via Dente Crocicchie, vie limitrofe e nei pressi di Pozzo Di Giacomo.

Si sottolinea come, da oltre 15 giorni sia stato segnalato all’ufficio idrico tale disservizio e nonostante l’intervento di una squadra della Multiservizi, le zone interessate si trovano ad oggi senz’acqua, non potendo usufruire della condotta comunale, con tutti i disagi che il problema comporta.

Si chiede, pertanto, di intervenire celermente in quanto, sia la perdita d’acqua ormai risalente a 15 giorni fa, sia la totale assenza della stessa, da circa quattro giorni per gli usi essenziali quotidiani, creano una situazione insostenibile che costringe i residenti a supplire al disservizio, sostenendo spese che gravano esclusivamente sulle loro tasche.

Il comitato, infine, esprime il più totale disappunto, di fronte alla superficialità e leggerezza con la quale viene affrontato tale problema che causa lo spreco di un bene prezioso qual’è l’acqua e che investe diverse centinaia di cittadini modicani.

 

 

Modica, 21/12/2007 (IL PORTAVOCE)
Marco Giurdanella

Letto 7461 volte