COMUNICATO STAMPA
Comitato spontaneo di cittadini FOMENTA

AUGURI…SENZA TIMBRO

Centinaia di manifesti decorano palazzi, cartelloni, muri a secco, e
qualsiasi posto utile a renderli visibili a tutti.
Siamo a Natale ed è consuetudine del mondo politico porgere gli auguri
ai cittadini (leggi potenziali elettori) anche tramite l’affissione di
manifesti, ma non è certamente questo ad avere attirato l’attenzione
di alcuni cittadini.
L’aspetto particolare di queste affissioni è, infatti, la mancanza del
timbro del competente ufficio, segno, unico ed imprescindibile,
dell’avvenuto passaggio per le normali modalità di affissione e,
pertanto del pagamento della relativa tassa.

Forse c’è una nuova marcatura, o forse ai cittadini sfugge qualche
novità nelle modalità di fruizione del servizio oppure non è noto
qualche comma del regolamento comunale che stabilisce vie
preferenziali di affissione per onorevoli e politici in genere.
Ma non sta a noi la risposta, piuttosto a quanti hanno avuto il
pensiero gentile di porgerci gli auguri e a chi gestisce le pubbliche
affissioni.
Servizio che, a dire il vero, oltre questo singolo caso, ci offre
costantemente uno spettacolo poco edificante, con manifesti affissi
ovunque, sui palazzi storici, così come sulle pensiline delle fermate
dei bus.
È Natale e non possiamo non nutrire la speranza che il cambiamento è
possibile e pertanto cogliamo l’occasione per porgere questo augurio
alla città.

Modica, 26.12.2007

Per il comitato spontaneo di cittadini FOMENTA
Piero Gugliotta

Letto 6931 volte