Comitato per i Diritti del Cittadino

Comunicato Stampa

Sabato19 Gennaio 2008

Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire……

Il Comitato per i Diritti del Cittadino denuncia per l’ennesima volta, l’immobilismo della Multiservizi in merito alla mancanza di park card da 30 minuti per la sosta a pagamento, presso i punti vendita autorizzati.

Nonostante il disservizio sia stato già segnalato per ben due volte, gli utenti sono ancora costretti, anche per soste brevi, ad acquistare park card da 60 minuti o mezza giornata al costo rispettivamente di € 0,60 o € 1,80 ,anziché € 0,30 per quelle da mezz’ora.

La gestione del problema è assolutamente inaccettabile in quanto, il persistere di tale situazione, oltre a pesare sulle tasche dei cittadini e penalizzare le attività commerciali presenti in prossimità dei parcheggi a pagamento, espone gli ausiliari della sosta a forti critiche e contestazioni per un disservizio non a loro imputabile.

Si chiede pertanto, alla Multiserivizi s.p.a, all’Amministrazione Comunale ed all’assessore preposto, un intervento immediato per la soluzione di tale problema che oltre a penalizzare utenti e commercianti, mina ed intacca la serenità e l’operato degli ausiliari della sosta.
Modica, 19/01/08

(IL PORTAVOCE)
Marco Giurdanella

Letto 5590 volte