La Sicilia ha bisogno di una svolta radicale.
Le dimissioni del governatore Cuffaro lasciano intatto il sistema clientelare che conosciamo e che oggi grazie ai fermenti che la società siciliana sta vivendo, potrebbe finalmente essere scardinato.

E’ necessario che la politica faccia un salto di qualità scegliendo come candidato alla presidenza dell’isola chi per storia e identità personale possa raccogliere e attrarre attorno a se le energie migliori della Sicilia al di là delle logiche di schieramento e di partito.
Un candidato che sappia rivoluzionare i meccanismi e le logiche della politica, in sintonia con il meraviglioso percorso di cambiamento culturale in corso tra pezzi della società siciliana.

Rita Borsellino ha queste caratteristiche.
Se i partiti vogliono davvero voltare pagina, se il centrosinistra lo vuole, allora sappia guardare con occhi attenti a cosa accade fuori dai palazzi e alla storia di questa terra.

http://www.ritaborsellino.it/

Leggi tutte le firme


Vincenzo Consolo
Roberto Alajmo
Roberto Andò
Emma Dante
Daniela Dolci
Catena Fiorello
Leo Gullotta

Marco Amenta
Roberto Faenza
Sandra Rizza
Lucia Sardo
Pasquale Scimeca

Corrado Stajano
Gianni Allegra

Marcello Benfante
Salvo Vitale
Moni Ovadia
Francesco Tullio Altan
Ute Pyka

Umberto Leone
Dario Fo
Franca Rame
Carlo Lucarelli
Luigi Lo Cascio
Serena Dandini
Aurelio Grimaldi
Clara Sereni
Lidia Ravera
Francesco Giambrone
Elio Veltri
Marco Tullio Giordana
Giuliano Giuliani
Giulietto Chiesa
Paolo Flores D’Arcais
Pancho Pardi
Associazione Megachip
Andrea Camilleri
Laura Romeo Caselli

 

Letto 3730 volte