Marco GiurdanellaRiceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del Comitato per i Diritti del Cittadino in merito alla richiesta di proroga del pagamento del supplemento sulla Tassa Rifiuti Solidi Urbani. In questi giorni, infatti, i cittadini Modicani stanno ricevendo una ulteriore cartella esattoriale quale supplemento di tassa sulla spazzatura.

Comitato per i Diritti del Cittadino

03 Marzo 2008

L’indifferenza è il peggiore dei mali!

Prendiamo atto con amarezza dell’indifferenza del Sindaco Torchi il quale, forse perché troppo intento alle vicende elettorali, ha disatteso ancora una volta le istanze dei suoi concittadini. Avevamo chiesto, come comitato, vista l’impossibilità di annullare la cartella esattoriale riguardante il supplemento Tarsu, che si facesse almeno la proroga al 31/12/08, per dare respiro alle tante famiglie che hanno enormi difficoltà ad adempiere il pagamento della già salata prima cartella. Non ci è stata data nessuna risposta, o meglio, la risposta non è stata data ai tanti cittadini che attraverso il nostro comitato avevano avanzato tale istanza. Invece, apprendiamo che l’Amministrazione comunale avrebbe individuato una sacca di elusione all’interno delle riduzioni tariffarie previste dal regolamento comunale. In poche parole, si ha l’intenzione di aumentare di un altro 40% la Tarsu per tanti cittadini che abitano nelle zone periferiche, che sommato al 65% degli ultimi due anni comporterebbe un aumento complessivo del 105%. Ciò è veramente scandaloso! Avevamo chiesto al Sindaco, anche, l’istituzione immediata di un sistema che desse la possibilità a chi fa la raccolta differenziata di poterne beneficiare con uno sconto sulla Tarsu così come, peraltro, avviene in altri comuni della provincia, come Comiso. Nulla di tutto ciò. Verrebbe da dire: “Non ci resta che piangere”, come il titolo di un famoso film, ma, noi continueremo imperterriti a lottare contro le ingiustizie e l’indifferenza, facendo le nostre proposte e stando dalla parte dei cittadini. Per questo annunciamo sin d’ora che, se non saranno date adeguate risposte alle nostre richieste, ci faremo promotori tra la gente di iniziative di disobbedienza civile.

(IL PORTAVOCE)

Marco Giurdanella

Leggi qui la lettere del comitato che propone la proroga del pagamento della TARSU aggiuntiva.

Letto 11912 volte