Al Vice Sindaco
All’Assessore alla Polizia Municipale
E p.c. al Presidente del Consiglio Comunale
Comune di Modica
Agli organi di informazione

Oggetto: disagi in Viale Degli Oleandri a causa della sosta di mezzi (ingombranti) pubblici e privati.

L’interrogazione di pari oggetto presentata in data 24/10/2007, che non ha ricevuto alcuna risposta, viene oggi riproposta in tutta la sua attualità alla luce dell’incidente, che poteva avere gravissime conseguenze, verificatosi venerdì 28/3 u.s., nel tratto compreso tra V.le Degli Oleandri ed il primo tratto di Via Fabrizio, e che ha visto un fuori strada scontrarsi con un pullman in sosta. Se fossero state rese esecutive le ordinanze, emesse da anni, che prevedano la sosta e la fermata degli autobus nel P.le Baden Powell (ex Piazzale Fabrizio), certamente l’incidente si sarebbe potuto evitare.
Con la presente si chiede nuovamente:

¾ Quali iniziative l’Amministrazione intende adottare per rendere immediatamente esecutive le ordinanze n. 183 /Ro del 03/10/1995, n. 405/OR del 17/09/1999 e n. 589/OR del 15/10/2004;

¾ Quali percorsi alternativi, come ad es. il raggiungimento di p.le Baden Powell direttamente dalla via Caitina, e strategie l’Amministrazione ritiene, nel breve e medio termine, di poter individuare per rendere più vivibile e sicura la zona oggetto di questa interrogazione e per garantire agli anziani ed agli ammalati, ivi residenti, una migliore qualità di vita;

¾ che la presente venga discussa alla prossima riunione del consiglio Comunale.

Ci si riserva di trasmettere il carteggio relativo alla suddetta questione alle superiori autorità per i provvedimenti di competenza.

Modica, 29/03/2008

Nino Cerruto
Consigliere Comunale
Una nuova prospettiva

Letto 9925 volte