Università degli Studi di Catania
Istituto Nazionale di Storia del Movimento di Liberazione in Italia
Istituto Siciliano per la Studio della Storia Contemporanea

Cenacolo “Dietrich Bonhoeffer”

Centro Studi “Feliciano Rossitto”
dialogo Convegno.

Nenè Criscione: la passione civile di un intellettuale

Lunedì 5 maggio 2008
Domus Sancti Petri – Modica, corso Umberto I

I Sessione ore 9.00-13.00

I movimenti giovanili negli anni Sessanta del ‘900

Ore 9.00 Apertura dei lavori e saluti

Presiede, Gianni Perona (Università degli Studi di Torino, direttore scientifico dell’INSMLI)

Introduce, Rosario Mangiameli (Università degli Studi di Catania, ISSICO)

Giuseppe Barone (Università degli Studi di Catania), Gli anni della formazione: la passione per la storia tra ricerca e impegno politico

Interviene, Giorgio Sparacino (vicepresidente del Centro Feliciano Rossitto)

Testimonianze

Padre Lorefice, La Fuci e la parrocchia di S. Pietro a Modica

Pippo Giannone, Il movimento modicano degli studenti e degli operai

Pippo Gurrieri, Il ragusano negli anni della strategia della tensione

Carlo Ruta, Informazione, giustizia e società nella Sicilia orientale dopo il Sessantotto

Dibattito
II Sessione ore 15.00-18.00
Ricerca didattica, laboratorio di storia e Web

Presiede, Giuseppe Barone (Università di Catania)

Aurora Delmonaco (Laboratorio nazionale di didattica della storia), Insegnare la storia

Maurizio Gusso (IRIS), Ricerca didattica e impegno civile nella scuola

Giuseppe Deiana (Liceo scientifico “S. Allende”, Mi), Il laboratorio di storia

Serge Noiret (Istituto europeo di Firenze), La storia in rete

Leonardo Rossi (INSMLI), Forme di pubblicazione in rete

Chiara Ottaviano (Cliomediaofficina), Mafia e web

Dibattito

N.B. La partecipazione al convegno è valida ai fini dell’aggiornamento degli insegnanti e dà diritto all’esonero dall’attività didattica.

Letto 12377 volte