Giorno 11 Maggio 2007 un gruppo di cittadini (tra cui alcuni componenti del movimento) diedero luogo ad una protesta contro la “prematura” apertura della via di collegamento tra il “consorzio” e la via Risorgimento.
Si protestò perchè, nonostante gli uffici preposti avessero chiesto di ritardare l’apertura della via di collegamento al fine di progettare e mettere in posa la rete idrica, la strada venne invece frettolosamente asfaltata e inaugurata.
Sarebbe bastato, a detta dei tecnici dell’ufficio, ritardarne l’apertura di quindici giorni per dare il tempo di passare i tubi della rete idrica ed evitare di sprecare denaro pubblico per riasfaltare la strada e riposizionare la segnaletica orizzontale, ovvero comportarsi come avrebbe fatto un buon padre di famiglia sapendo di dover gestire in maniera responsabile i propri denari.
A pochi giorni dalle elezioni per l’elezione del Sindaco si scelse, invece, di inaugurare la bretella, in pompa magna e con tanto di benedizione, fregandosene di ciò che avevano suggerito gli uffici comunali e i tanti cittadini contrari a tale decisione.
Non uno solo degli amministratori che adesso si candidano a rivestire la carica di consigliere comunale e addirittura di sindaco, alzarono la voce o dissentirono da tale scellerata scelta dell’amministrazione.

In questi giorni, come già denuciato una anno fa da cittadini e consiglieri, la strada in questione è oggetto di scavo al fine di installare la rete idrica.

Oggi che la cortina fumogena attorno all’operato dell’amministrazione di centrodestra (UDC – FORZA ITALIA – AN – MPA) è svanita e tutti cercano di rifarsi una verginità dicendo che non c’erano e se c’erano dormivano, chiediamo ai cittadini modicani di non farsi prendere nuovamente in giro da coloro i quali, dopo aver contribuito a sostenere con il proprio voto e il proprio appoggio tali sconsiderate decisioni e provocato il disastro finanziario di Modica, adesso vengono a proporsi quali salvatori della città.

Una Nuova Prospettiva
movimento politico della città di Modica

Letto 11551 volte