News del 26/09/2008
Appaltati i lavori per il sistema di mobilità del comprensorio costiero di Punta Pisciotto

Sono stati appaltati i lavori per l’intervento articolato di riqualificazione territoriale per la fruizione del comprensorio costiero di Punta Pisciotto che punta a favorire la formazione di un sistema di mobilità a valenza turistico-ricreativa. L’appalto, a base d’asta di un milione 800 mila euro, è stato aggiudicato alla ditta Sgrò di Maletto e prevede tra l’altro la realizzazione di vari percorsi ciclabili e pedonali che a partire dall’area forestale a ridosso dell’arenile di Sampieri consentiranno di raggiungere il centro urbano di Marina di Modica. Il finanziamento dell’opera è stato possibile grazie al “Fondo nazionale per la realizzazione di infrastrutture di interesse locale” “E’ un progetto qualificante per il rilancio della mobilità del comprensorio costiero Sampieri-Marina di Modica – afferma l’assessore al Territorio ed Ambiente Salvo Mallia – che consentirà di avere una pista ciclabile e una pedonale in un’area a forte attrazione turistica. Questo nuovo sistema di mobilità è il primo che viene realizzato in provincia di Ragusa e contribuisce a migliorare la generale strategia di razionalizzazione della mobilità a servizio della fascia costiera e ad elevare le condizioni di fruibilità del litorale ibleo”.

Tratto dal sito della provincia di RG

Letto 11105 volte