Da Corriere di Ragusa: Il consiglio d’amministrazione della «Multiservizi» predica collaborazione, ma intanto non si schioda dalle poltrone e allunga a dismisura i tempi per la modifica dello statuto e l’insediamento del nuovo amministratore unico, che sarà un uomo di fiducia del sindaco. Ma c’è dell’altro: pare che la «Multiservizi» stia procedendo ad assumere altro […]

continua la lettura.....