Comitato per i Diritti del Cittadino

Modica, 20/11/2008

Al Sig. Sindaco del Comune di Modica
e p.c. all’A.R.P.A. DAP di Ragusa
e agli organi d’informazione

Oggetto: PROBABILE INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO

La presente per portarLa a conoscenza che nel quartiere d’Oriente, in questi ultimi anni sono notevolmente aumentati i casi di tumore e leucemia.

Con ciò non vogliamo assolutamente creare allarmismi tra i residenti del popoloso quartiere, ma, visto che da studi effettuati è stato appurato che l’inquinamento da campi elettromagnetici ad alta frequenza potrebbe essere fonte di tumori e leucemie.
Considerato, inoltre, che l’intero quartiere si trova in una posizione che lo vede esposto di fronte alla collina di Monserrato ove negli ultimi anni si è assistito ad un proliferare di antenne di qualsiasi genere.
Preoccupati per la salute di tutti i cittadini che potrebbero rischiare fin troppo, a causa della massiccia esposizione a campi elettromagnetici ad alta frequenza.
Ci rivolgiamo ad Ella quale massima autorità per la difesa e la tutela della salute di ogni cittadino, perché, facendosi interprete delle istanze della popolazione, provveda entro tempi celeri ad inoltrare formale richiesta all’ARPA, quale Ente deputato a tali tipi di controlli, perché vengano fatte le necessari rilevazioni volte a scongiurare il verificarsi di qualsiasi problema e a fugare i dubbi che ogni giorno assillano tanti cittadini che temono per la loro salute.
Certi di un pronto riscontro da parte Sua, cogliamo l’occasione per porgerLe i nostri più Cordiali Saluti.

(IL PRESIDENTE)
Marcello Medica

(IL PORTAVOCE)

Marco Giurdanella

Letto 12182 volte