Gli alunni del Liceo Scientifico G. Galilei di Modica durante l’anno scolastico passato e nell’ambito del progetto “Restituisci un monumento alla tua città”, si sono impegnati per spingere le istituzioni a restituire la chiesa di S, Giovanni, chiusa da troppo tempo, alla città.

Il progetto nasceva dalla constatazione che la chiesa restava chiusa dopo cinque anni dall’inizio dei lavori con preoccupanti segnali di degrado e con il concreto rischio dell’allungamento a tempo indeterminato dei tempi di completamento dei lavori.

Sembrava che le iniziative intraprese dal gruppo di lavoro, costituito da venti ragazzi delle quarte e dai loro professori, avesse ottenuto il risultato sperato, contribuendo a tirare fuori dalle secche burocratiche in cui si erano impantanati i lavori ed ottenendo la promessa dell’ulteriore residuo di finanziamento necessario per il completamento dell’opera.

Purtroppo dobbiamo constatare che dopo un anno, al termine del quale, come era stato detto, la Chiesa doveva essere riaperta, non sono nemmeno stati appaltati i lavori e non sembra esserci, allo stato attuale, alcuna prospettiva di riapertura del cantiere.

Dopo ormai quasi sei anni e centinaia di migliaia di euro spesi, il risultato è che la Chiesa non è più accessibile ai fedeli ed ai turisti.

Confidiamo in un’azione sinergica dei vari attori istituzionali affinché venga al più presto restituita, in tutto il suo antico splendore, questo prezioso bene alla città.

Modica 14 gennaio ’09

I docenti e gli alunni del progetto.

Letto 8775 volte