Marcello Medica interviene a Zapping

Intervento del presidente del comitato, Marcello Medica, lo scorso venerdì 23 gennaio, su Rai Radio1 all’interno della trasmissione radiofonica Zapping condotta dal noto giornalista Aldo Forbice. Medica, nel suo intervento, prendendo spunto dalla dichiarazione di Papa Benedetto XVI, il quale ha definito internet “un dono per l’umanità”, ha concordato con tale affermazione, evidenziando, però le difficoltà di accesso a internet soprattutto per gli elevati costi che i cittadini sono costretti a sobbarcarsi. Medica, in particolare, ha citato l’esempio del Comune di Soveria Mannelli (CZ) dove i cittadini hanno l’accesso a internet via antenna (Wi-Fi) completamente gratuito, affermando che ciò rappresenta un caso di democrazia avanzata contrariamente a quello che accade in quasi tutto il territorio italiano dove l’accesso a internet è a pagamento, costituendo dunque un indice di scarsa democrazia. Medica ha anche lanciato un appello al Governo nazionale perché prosegua sulla strada intrapresa dal precedente Governo Prodi in merito alle liberalizzazioni, vedi quella riguardante l’eliminazione dei costi di transazione per le ricariche dei cellulari. L’intervento di Medica è stato apprezzato soprattutto da uno degli ospiti della trasmissione, l’editorialista di “Libero” Marcello Veneziani, il quale ha evidenziato che: «Il caso di Soveria Mannelli rappresenta un esempio virtuoso dove il Sindaco, Mario Caligiuri, si è premurato di dare una tecnologia avanzata al suo paese e che oggi possa rientrare nei diritti e nella democrazia avanzata, anche, il dotare la cittadinanza della possibilità gratuita di accedere a internet».

Modica, 26/01/09 (IL PORTAVOCE)
Marco Giurdanella

Letto 10004 volte