Nino Cerruto

Nino Cerruto

Nella seduta del cc del 23/01/09 sono stati affrontati i seguenti punti:
1) E’ stata presentata la mia mozione sulla TARSU troppo onerosa per i cittadini. Il sindaco ha risposto che è già stato messo mano al regolamento per rivedere le quote di riduzione (che arrivano anche al 90% se i cassonetti sono situati ad oltre 1 km di distanza dall’abitazione), che è stata contatta una società per effettuare controlli incrociati in modo da individuare evasori totali e parziali e che si partirà autonomamente come Comune se l’ATO non effettua l’appalto per la raccolta differenziata.
2) Salvador Avola ha sollevato il problema della manutenzione stradale, la cui mancanza sta provocando, in questi giorni, a causa delle abbondanti piogge, diversi incidenti. Il sindaco ha risposto che bisognerà ricorrere ad un mutuo per il rifacimento del manto stradale ed ha ricordato che il comune avrà difficoltà a garantire la manutenzione sui 620 km di strade comunali, se non sostenendo notevoli costi; tutto ciò grazie alla precedente amministrazione la quale ha dato l’assenso alla declassificazione di diverse strade (compresa la Modica – Marina di MOdica) da provinciali a comunali, in modo da non dover aver vincoli per aprire varchi e così poter edificare.
3) Sono stati riconosciuti 125.816,60 € di debiti fuori bilancio per manifestazione culturali tenutesi nel 2005, senza corrispettivi impegni di spesa.
4) E’ stato rinviato il riconoscimento di debiti fuori bilancio di 239.961,42 € per il mancato pagamento delle quote sociali relative al periodo 2003 – 2007 all’ATO Ambiente, in attesa di altri chiarimenti da parte dell’ATO.
5) Sono stati rinviati i 3 punti relativi alla localizzazione ed approvazione di programmi costruttivi per l’edilizia convezionata e convezionata agevolata.
6) Alla fine vi sono stati 45 minuti di attività ispettiva dedicata alle interrogazioni presentate da alcuni consiglieri.
Il consiglio è stato aggiornato a lunedì 2 febbraio alle 19.
Nino Cerruto

Letto 17363 volte