gazaGiorno 10-11 p.v. si terranno due incontri a Ragusa e a Comiso con Majed Abusalama, giornalista di Gaza, e Don Nandino Capovilla, coordinatore nazionale di Pax Christi, che presenta un suo libro-intervista ad Abuna Manuel, parroco cattolico di Gaza.

Il tema c appunto Gaza, distrutta dai bombardamenti e dai massacri, affamata, con terribili problemi sanitari. La Palestina e il territorio-prigione di Gaza, dove, per ricostruire, non pun entrare neppure un sacco di cemento ed c vietato ai pescatori di uscire sul loro mare per pescare, sono nodi da sciogliere per costruire rapporti distesi tra occidente e mondo musulmano.
Senza il rispetto dei diritti umani in Palestina, non pun essere eliminato uno dei piu pericolosi focolai di guerra nel pianeta.

Di seguito i dettagli dei due incontri.

Centro Servizi culturali  Caritas Diocesana CoPE Pax Christi

10 dicembre 2009 alle ore 18

SALA AVIS / Ragusa

GAZA: Testimonianze sui giorni dell’assedio

relatore MAJED ABUSALAMA, rappresentante ufficiale dei giovani di Gaza, operatore di progetti educativi con i giovani, giornalista free-lance, operatore di pace

Un parroco all’inferno
Abuna Manuel tra le macerie di Gaza, (edizioni Paoline)

Presentazione del libro-intervista dell’autore DON NANDINO CAPOVILLA, coordinatore nazionale di Pax Cristi, operatore di peacebuilding e di pellegrinaggi di giustizia in Terra Santa

Quanto più passa il tempo tanto più la situazione diventa tragica: nelle città/prigioni palestinesi la vita di 3 milioni e mezzo di persone  è sempre più dura e la negazione degli elementari diritti umani la rende letteralmente impossibile.

PARROCCHIA  MADONNA DELLE GRAZIE       CoPE      AZIONE CATTOLICA DIOCESANA     PAX CHRISTI    UFFICIO DIOCESANO PASTORALE MISSIONARIA    BANCA ETICA   CENTRO CULTURALE ISLAMICO – Comiso

11 dicembre 2009 ore 19.30
SALONE PARROCCHIALE  DELLE GRAZIE

DON   NANDINO   CAPOVILLA, coordinatore nazionale di Pax Cristi, operatore di peacebuilding e di pellegrinaggi di giustizia in Terra Santa, presenta il suo libro-intervista:
Un parroco all’inferno – Abuna Manuel tra le macerie di Gaza, (edizioni Paoline)

MAJED   ABUSALAMA,  operatore di progetti educativi con i giovani di Gaza, giornalista
GAZA: Testimonianze sui giorni dell’assedio

INTRODUCONO:

–    DON FRANCESCO OTTONE, parroco chiesa Madonna delle Grazie

–    ABDELHAMID JEBARI, centro culturale islamico, Comiso

Quanto più passa il tempo tanto più la situazione diventa tragica: nelle città/prigioni palestinesi la vita di 3 milioni e mezzo di persone è sempre più dura e la negazione degli elementari diritti umani la rende letteralmente impossibile

Se vuoi fare un’esperienza di peacebuilding in Israele e Palestina o partecipare a un Pellegrinaggio di Giustizia in Terra Santa, inf o: nandyno@libero.it
Se vuoi ricevere notizie aggiornate dalla Palestina iscriviti alla NEWLETTER

B o c c h e S c u c i t e  inviando una mail vuota a bocchescucite-subscribe@googlegroups.com

Letto 18389 volte