Indietro Menù

Una Nuova Prospettiva

Società Modica Rete Servizi. Nomina amministratore unico. Interrogazione.

Oggetto: Società Modica Rete Servizi. Nomina amministratore unico. Interrogazione.

Il sottoscritto D’Antona Vito, Consigliere Comunale del Movimento Sinistra Democratica,

Vito D'Antona-          Tenuto presente che in data odierna è stato nominato il nuovo amministratore unico della società partecipata Modica Rete Servizi, specificando che la funzione assegnata è quella di collaborare con l’attuale amministratore unico della Modica Multiservizi fino a quando sarà realizzato l’obiettivo di avere una sola società, rinviando quindi ad una fase successiva il normale ed ordinario assetto della società;

–          Rilevato che, conformemente a quanto maturato politicamente ed amministrativamente e a quanto deliberato dal Consiglio Comunale, l’approfondimento che in queste settimane sta impegnando l’Amministrazione Comunale ruota attorno alla modalità migliore per procedere in tale direzione;

–          Preso atto che l’attuale amministratore unico della Modica Multiservizi, avv. Giovanni Giurdanella, ha svolto in questi mesi un encomiabile lavoro di ricognizione delle problematiche della società, con particolare riferimento al futuro del personale e alla rimodulazione dei servizi in atto gestiti dalla Modica Multiservizi, anche utilizzando competenze non secondarie derivanti dalla sua professione;

–          Ritenuto che proprio in questa fase è quanto mai indispensabile, qualora dovesse giungersi alla conclusione di mettere in liquidazione una società e di trasferire all’altra alcuni servizi della liquidata,  garantire il massimo di unicità di vedute tra i responsabili delle società;

–          Rilevato che per tali ragioni apparirebbe in questo momento più opportuno per l’Amministrazione Comunale interloquire con una unica persona in grado di avere la conoscenza completa delle problematiche delle due società;

–          Preso atto che sarebbe, in questo caso, da valutare la possibilità di affidare all’avv. Giurdanella anche l’amministrazione della Modica Rete Servizi, fino a quando non verrà normalizzata la situazione della nuova società;

–          Rilevato, peraltro, che in questi mesi l’avv. Giurdanella ha dimostrato una particolare sensibilità verso i dipendenti della società, oltre che un buon rapporto con le organizzazioni sindacali, ricambiata con la fiducia della stragrande maggioranza dei lavoratori verso l’amministratore unico, fattore non secondario nella problematica sul futuro degli stessi lavoratori in un difficile ed impegnativo processo di riorganizzazione e forse di dismissione, in cui un obiettivo irrinunciabile rimane il mantenimento del posto di lavoro per tutti;

–          Ritenuto, infine, che un solo amministratore unico delle due società in questa delicatissima fase potrebbe tradursi in maggiore efficienza, economicità e celerità nelle procedure per la riorganizzazione delle due società, oltre che sicuramente infondere una maggiore serenità tra i lavoratori;

chiede

–          all’Amministrazione Comunale se non ritiene di valutare in questa delicata fase che attiene al futuro delle due società partecipate, di avere un solo amministratore unico, mediante il conferimento dell’incarico di amministratore unico della Modica Rete Servizi all’attuale amministratore della Modica Multiservizi, avv. Giurdanella;

–          che la presente venga discussa alla prossima riunione del Consiglio Comunale.

Modica, 12.12.2009

Vito D’Antona

Letto 14152 volte