Mentre si attendono riscontri da parte dell’amministrazione circa la richiesta di istituire e convocare un tavolo tecnico sui servizi di pubbliche affissioni e pubblicità, la città continua a subire la prepotenza e l’inciviltà di quanti pensano di poter fare a meno di regole e norme.

E’ il caso dei manifesti degli “ULTRAS” che invitano a partecipare al prossimo incontro della locale squadra di calcio, e che, come già accaduto alcune settimane addietro, anche oggi sono stati affissi ovunque senza alcun timbro da parte dell’ufficio comunale e quindi in totale abusivismo, coprendo anche altri manifesti di privati cittadini e aziende affissi, invece, in maniera regolare.

Ci chiediamo quante volte ancora la nostra città dovrà registrare questa situazione?

Per quanto tempo ancora dovrà permanere l’idea che nella nostra città le regole possono essere infrante?

Torniamo, pertanto, a chiedere l’urgente e imprescindibile istituzione e l’immediata convocazione di un tavolo tecnico per mettere in atto tutte le azioni necessarie all’organizzazione e alla gestione del servizio di affissioni degne della nostra città.

Modica, 30 aprile 2010

Marco Giurdanella

Una Nuova Prospettiva

Movimento politico della città di Modica

Letto 13850 volte