Considerato il persistere dell’increscioso fenomeno delle affissioni abusive che, violando ogni norma, sfigura la nostra città e, coprendo i manifesti affissi regolarmente, lede il legittimo diritto di qui cittadini che seguono il corretto iter e pagano le relative tasse;
rilevato che nonostante vengano elevate sanzioni e coperti i manifesti abusivi (anche se spesso con tempi troppo lunghi) si assiste al ripetersi della violazione da parte degli stessi soggetti (in particolar modo e con cadenza quasi regolare istituti scolastici privati);
tenuto conto, infine, che le operazioni di defissione e di pulizia dei supporti imbrattati dai manifesti abusivi comportano notevoli spese da parte del comune
si chiede
di avere copia dell’elenco delle multe comminate per le suddette violazioni nel corso del 2010 e di sapere quante siano state effettivamente pagate.
Il ripetersi delle violazioni da parte degli stessi soggetti ligittima, infatti, a dubitare che siano stati penalizzati dal pagamento delle sanzioni e induce a pensare che non l’abbiano mai fatto.

Letto 21166 volte