Continuano le iniziative dei sostenitori dei 4 referendum. Domenica 5 giugno a Modica hanno voluto turbare il silenzio mediatico che continua a contraddistinguere questa campagna referendaria con un “flash mob” quasi spontaneo. Ai promotori si sono, infatti, aggiunte oltre un centinaio di persone, tra le quali tantissimi studenti ed insegnanti che si trovavano a passare […]

continua la lettura.....