Nino Cerruto

Nino Cerruto

Esprimo viva soddisfazione, anche a nome di tanti residenti, per i lavori di Via Risorgimento che, con qualche settimana di anticipo, stanno ormai volgendo al termine.

Un ringraziamento va alla classe dirigente tutta che ha iniziato e portato a termine questo progetto, consentendo, di fatto, con la realizzazione dei marciapiedi e dei parcheggi, la messa in sicurezza di questa strada e rendendola così fruibile dai pedoni.

Un vivo apprezzamento va espresso nei confronti dei dirigenti, dei funzionari e dei tecnici comunali, oltre che del direttore dei lavori, che hanno seguito costantemente l’evolversi della realizzazione del progetto, coordinando in questa ultima fase, oltre alla squadra dei lavori ordinari, anche quella relativa agli allacci alla nuova rete idrica ed hanno saputo resistere ai tentativi ed alle pressioni di chi, per puri, anche se legittimi, interessi personali, intendeva procrastinare ulteriormente il completamento dell’opera.

Un sentito ringraziamento va poi rivolto alla ditta affidataria dell’appalto ed ai singoli operai che hanno manifestato grande pazienza e disponibilità ed hanno lavorato, giornalmente, più del normale orario di lavoro al fine di limitare i disagi dei residenti.

Ora si confida nel senso civico dei cittadini e degli operatori commerciali per mantenere la via Risorgimento pulita e vivibile, depositando i rifiuti negli appositi cassonetti senza lasciarli nelle immediate vicinanze, non parcheggiando alcun tipo di veicolo sui marciapiedi, occupando, ove necessario, il suolo pubblico nel rispetto delle norme e dei regolamenti vigenti. Alle autorità preposte spetta il compito di far rispettare le normali regole di convivenza civile sanzionando ogni forma di trasgressione e di abuso.

Modica, 28/06/2009
Nino Cerruto
Consigliere Comunale
Una nuova prospettiva

Letto 9571 volte