L’inquietante scoperta è stata fatta dagli attivisti del movimento politico “Una Nuova Prospettiva” i quali, durante un sopralluogo nei dintorni, si sono trovati di fronte a questa sconcertante visione. Decine e decine di bovini pascolavano sulle colline di rifiuti che costituiscono l’area, brucando l’erba cresciuta sul materiale che ricopre gli stessi. Considerato che l’ex discarica […]

continua la lettura.....