Consiglio comunale su rifiuti e discarica

TUTTI I MODICANI AL CONSIGLIO COMUNALE!!!

Rifiuti non raccoltiLUNEDÌ 26 NOVEMBRE alle ore 19 CONSIGLIO COMUNALE interamente dedicato al tema RIFIUTI/DISCARICA con la presenza del dott. Vindigni, presidente dell’ATO Ambiente. E’ importantissimo essere presenti in tanti perchè su queste vicende che riguardano il territorio e che possono far scaturire scelte determinanti per il futuro della nostra città bisogna tenere alta l’attenzione e chiedere il coinvolgimento e la partecipazione dei cittadini.…

Letto 7066 volte

Dichiarazione di Vito D’antona su crisi interna maggioranza

D’Antona Vito Consigliere SD Modica

Dichiarazione del Consigliere Comunale del Movimento Sinistra Democratica, Vito D’Antona.

La clamorosa decisione, assunta sabato 17 novembre, da parte dei partiti della coalizione di centrodestra di rinviare la crisi interna alla maggioranza ad oltre quattro mesi conferma, se mai ce ne fosse stato bisogno, la incapacità della coalizione di chiudere una vicenda che ruota attorno ad una migliore spartizione delle poltrone, se è vero che il punto fondamentale del documento firmato dai partiti di centrodestra rimane il riconoscimento a Forza Italia del quarto assessorato.

Letto 5242 volte

Fiamme gialle a Palazzo san domenico

Modica: Continua il lavoro della Fiamme Gialle a palazzo San Domenico

Notizia tratta da Radio RTM all’indirizzo: http://www.radiortm.it/Notizia.asp?Id=7349

I registri dove sono annotati i mandati di pagamento del comune di Modica, fotocopiati per consegnarli alla Guardia di Finanza. Un lavoro che è stato eseguito dagli stessi funzionari cosi come disposto dagli inquirenti, i quali hanno attenzionato, in modo particolare, l.ufficio Urbanistica e lo Sportello Unico, oltre a quello di Ragioneria.

Letto 4193 volte

Resoconto consiglio comunale giorno 14 Novembre

Il consiglio comunale di giorno 14 c.m. inizia con la costituzione del gruppo del PD formato da 5 componenti: Giovanni Giurdanella (ex Lista Antonello) capogruppo, Margherita Pluchino e Giovanni Spadaro (margherita), Salvador Avola e Vernuccio (Ds).

Prende la parola Vito D’Antona puntando il dito sulla crisi del centrodestra che ha paralizzato l’attività del consiglio comunale e la stessa attività amministrativa facendo rilevare che l’accordo “programmatico” raggiunto dal centro destra è solo fumo negli occhi fatto apposta per mascherare i contrasti ancora pendenti sulle spartizioni delle poltrone. Si chiede a tal fine come mai, visto che si parla di azzeramento della giunta, gli (ex) assessori siedono ancora al loro posto.

Il centrodestra non risponde alla provocazione e fa sì che si passi alla trattazione dei punti all’ordine del giorno.

Letto 6353 volte