Giancarlo Poidomani: venga rimossa la baraccopoli!

Rimozione immediata della “baraccopoli” di casette pseudo-alpine antistante il Palazzo della Cultura e la “tendopoli” realizzata davanti all’Istituto magistrale. Ironizza sull’allestimento natalizio nel centro storico, il segretario dei Ds per il Partito Democratico, Giancarlo Poidomani, il quale si appella all’amministrazione comunale “perché – scrive Poidomani – vengano rimosse queste “baracche” che oltre ad essere un’offesa al buon gusto e al decoro urbano e architettonico del centro storico, non pochi problemi stanno creando ai residenti del centro storico e a tutti i modicani che sono costretti a transitare, a piedi o in auto, da quella che ormai è diventata una strettoia peggiore delle Forche caudine! …

Letto 4661 volte

Antonello Buscema sui debiti del Comune di Modica

Il futuro si potrà pure raccontare ma, tenuto conto della gestione finanziaria del Comune operata dal centro destra durante i sei anni dell’amministrazione Torchi, sarà la triste narrazione di un fallimento.

Il futuro che questa amministrazione ha cominciato a raccontarci sin dal giorno successivo al suo insediamento, con l’approvazione di un bilancio preventivo che sembrava dover garantire la granitica solidità finanziaria dell’Ente, altro non è che un’utopia.

Il futuro di allora è il presente di oggi: lavoratori che da mesi non ricevono lo stipendio, pignoramenti sia contro il Comune sia presso enti come l’Ato, centinaia di fornitori non pagati, servizi erogati senza continuità, persino linee telefoniche degli uffici comunali ancora interrotte causa morosità.

Letto 5453 volte