Raccolta firme parcheggi ufficio Postale Modica Sorda

Stamane,  è stata presentata, presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Modica, la raccolta di firme ( oltre 200 ) relativa alla mancanza di parcheggi dell’Ufficio Postale di Modica Sorda.
La raccolta di suddette firme vuole manifestare all’Amministrazione comunale un grosso disagio sia degli utenti, che dei  residenti della traversa di Via Resistenza Partigiana presso cui è ubicato l’ Ufficio Postale, in quanto la deposizione indisciplinata dei veicoli e la continua ricerca di un parcheggio regolare ( inesistente ) crea blocchi alla circolazione viaria e tensioni tra utenti e residenti. In particolare, questi ultimi sono praticamente privati del diritto di transitare agevolmente nella traversa di loro proprietà, incontrando enormi difficoltà sia ad uscirne, che ad accedervi per raggiungere le proprie abitazioni.
Il sottoscritto, quale rappresentate della maggior parte dei residenti della suddetta traversa, insieme  ad al Consiglieri Comunale del  centro sinistra,  ha chiesto un incontro con il Sindaco e il Presidente del Consiglio comunale per concordare una soluzione in merito.

Salvatore Baglieri Partito Democratico

Modica 25.02.2008
www.salvatorebaglieri.it

Letto 9580 volte

Proposta al sindaco per proroga pagamento TARSU aggiuntiva

Al Sindaco del Comune di Modica
Agli organi di informazione

Lettera aperta del comitato per i diritti del cittadino

Sig. Sindaco,

Ci rivolgiamo ad Ella per evidenziare e porre alla Sua attenzione un problema che, in questi giorni, sta destando forte preoccupazione e anche forte collera tra i cittadini Modicani.

Come Ella già sa, in questi giorni, ai cittadini Modicani sono state recapitate le cartelle esattoriali relative al supplemento della Tassa Rifiuti Solidi Urbani per l’anno 2007.

Noi, come comitato, ci siamo visti letteralmente sommersi di lamentele, richieste e sollecitazioni da parte di tanti cittadini che, ignari delle decisioni prese dal Comune, si sono visti recapitare, nell’arco di qualche settimana, due cartelle, anziché una, come per gli altri anni, riguardanti la tassa rifiuti per l’anno 2007. Molti di loro, purtroppo, non possono, almeno adesso, adempiere il pagamento di questa seconda cartella in quanto già con estrema difficoltà stanno adempiendo il pagamento della prima.

Le chiediamo, pertanto, di farSi interprete di questo disagio e almeno concordare con la SERIT una proroga al 31/12/2008 per il pagamento della cartella relativa al supplemento, così da dare la possibilità ai tanti cittadini, che non riescono ad arrivare alla fine del mese, di poter adempiere il pagamento senza incorrere a sanzioni e altre pregiudizievoli che minerebbero la stabilità del già precario bilancio familiare.

Letto 12897 volte