Libertà sul web. Sentenza oscurantista in Italia.

Condannato penalmente da un tribunale della Repubblica lo storico Carlo Ruta per il reato di “stampa clandestina”, reo di  aver curato il sito di documentazione storica e sociale “accadeinsicilia”, già oscurato d’autorità.

E’ avvenuto un fatto gravissimo, che potrà avere effetti devastanti per la libertà di espressione sul web in Italia. Carlo Ruta è stato condannato a una pena pecuniaria, per “stampa clandestina”, solo per aver gestito un sito di  documentazione storica e sociale, in sostanza un normalissimo blog, di cui peraltro era stata comprovata, dalla polizia  postale di Catania, cui era stato conferito l’incarico degli accertamenti, la non periodicità regolare.…

Letto 11584 volte