Lettera di Alex Zanotelli

Padre Alex Zanotelli, Chiaiano

Padre Alex Zanotelli ha inviato questa lettera da Napoli. Il business dell’emergenza è il futuro della Campania, l’assicurazione sulla vita della politica inquinata. L’emergenza giustifica i mezzi e il fine sono
sempre i soldi.

Letto 10293 volte

Nino Cerruto: recupero spese per servizi di defissione relativi alla propaganda elettorale per le ultime consultazioni regionali.

Nino Cerruto
Nino Cerruto

Al Sindaco
All’Assessore al Bilancio
Al Dirigente del XII Settore
E p.c. al Presidente del Consiglio Comunale
Comune di Modica
Agli organi di informazione

Oggetto: recupero spese per servizi di defissione relativi alla propaganda elettorale per le ultime consultazioni regionali.

Con nota del 28/05/2008, n. prot. 29148, mi è stato comunicato che le spese sostenute dal Comune per i servizi di cui all’oggetto, affidati alla Società Multiservizi con determina n. 763 del 21/03/2008, ammontano complessivamente a circa 15.000,00 €, al netto dei costi di notifica dei verbali. …

Letto 13708 volte

Giunta Buscema: taglio di indennità, telefonini e auto di servizio

Antonello Buscema
Antonello Buscema

Da Corriere di Ragusa:

Per sindaco ed amministratori arriva la “cura dimagrante”. Da oggi guadagnano il 20% in meno e non usufruiscono di vari benefit tra cui l’uso del cellulare aziendale e delle macchine di servizio. Antonello Buscema ha voluto dare un segnale a dipendenti e ai cittadini sulla reale volontà della giunta di contribuire a risollevare le finanze comunali.

La giunta ha votato nella seduta di ieri la decurtazione del venti per cento per il sindaco, per gli assessori, per il presidente del consiglio e per il suo vice. “ Abbiamo voluto dare seguito a quanto detto in campagna elettorale – dice Antonello Buscema – E’ una decisione che vuole essere un esempio ed un atteggiamento utile per sostenere il risanamento , per la parte che ci compete, della situazione economica dell’ente”. …

Letto 14762 volte

Antonello Buscema nel giorno del 16° anniversario di Via D’Amelio a Palermo Il Sindaco Buscema : “ il sacrificio estremo del giudice Borsellino e della sua scorta nutrono la speranza per un domani migliore”

Da Radio R.T.M.:

“ Il ricordo per il giudice Paolo Borsellino e per gli agenti della sua scorta ( Emanuela Loi, Agostino
Catalano, Walter Cusina,Claudio Traina e Vincenzo Lumuli) trucidati, per mano mafiosa, nell’attentato di Via D’Amelio sedici anni fa rinnova in tutti noi sentimenti di tristezza e di pietà ma di non rassegnazione. Dopo avere garantito alla giustizia esecutori ed organizzatori della strage si cercano ancora i mandanti,ovvero quegli assassini morali di un delitto la cui malvagità non ha scalfito minimamente negli uomini di buona volontà la speranza per poter credere in un domani senza violenza, senza prevaricazioni e odi, senza arroganza e ingiustizia sociale” Questo sono le riflessioni del Sindaco di Modica Antonello Buscema nel giorno del 16° anniversario della strage di Via D’Amelio in un giorno dedicato alla memoria e al ricordo. “Come amministrazione comunale e come sindaco eleviamo alta la nostra rivendicazione per una società più giusta, equa e a misura d’uomo. Il sacrificio ultimo del giudice Paolo Borsellino e degli agenti della sua scorta non è stato vano. Quella memoria ci da la forza per credere in un domani migliore”

Letto 14548 volte

Concluso il progetto “Raccolta Differenziata” di Legambiente a Donnalucata con un risultato pari al 43%.

Da: legambienterg@virgilio.it
Ogg: raccolta differenziata a Donnalucata

Concluso il progetto “Raccolta Differenziata” di Legambiente a Donnalucata con un risultato pari al 43%.

Il progetto, totalmente autofinanziato, e gestito su base puramente volontaria grazie in
particolare all’impegno di alcuni giovani soci di Donnalucata, ha
compreso l’istituzione di un’area di raccolta per carta, metalli e plastica ( quest’ultima raccolta solo nell’ultimo mese) che ha
funzionato da gennaio fino a metà giugno,  e un esperimento di raccolta differenziata spinta che ha coinvolto 9 famiglie per un totale di 33 abitanti.
La creazione dell’area di raccolta aperta due volte la settimana ha fatto permesso di portare la raccolta
differenziata a Donnalucata dall’1.4% (dato 2006) al 3,2% odierno calcolato su base annua. Sono stati così  tolti dalla discarica 6.200 kg di carta, 140 kg  di metalli e 550 kg di plastica.…

Letto 12099 volte

LIBERA: PRIMA RACCOLTA MELONI A PACECO

Trapani, 17 luglio 2008
Comunicato stampa

PRIMA RACCOLTA MELONI A PACECO
21 Luglio 2008

La mattina del 21 Luglio 2008, in contrada Gencheria a Paceco, i soci della cooperativa Placido Rizzotto Libera Terra inizieranno la prima raccolta di meloni sui terreni confiscati al boss mafioso Vincenzo Virga.

Si invita alle ore 9,30 la cittadinanza a partecipare alla raccolta dei meloni con i soci del coordinamento Provinciale di Libera e delle cooperative Libera Terra

Alle 21,00 in piazza Vittorio Emanuele a Paceco tavola rotonda “Le mafie restituiscono il maltolto” sul tema dei beni confiscati. Si discuterà della Legge 109/96, che prevede il riutilizzo a fini sociali dei beni confiscati ai mafiosi, delle significative ed tante esperienze positive realizzate in questi dodici anni di applicazione della stessa legge.

In piazza si terrà anche una degustazione dei prodotti di Libera Terra.

Letto 12079 volte