Modica Multiservizi: il CdA fa ostruzionismo

Da Corriere di Ragusa:

Il consiglio d’amministrazione della «Multiservizi» predica collaborazione, ma intanto non si schioda dalle poltrone e allunga a dismisura i tempi per la modifica dello statuto e l’insediamento del nuovo amministratore unico, che sarà un uomo di fiducia del sindaco. Ma c’è dell’altro: pare che la «Multiservizi» stia procedendo ad assumere altro personale, effettuando colloqui di lavoro con soggetti che vengono illusi senza scrupoli, mentre i lavoratori già in organico protestano a palazzo San Domenico per essere pagati. Una situazione ai limiti del paradosso.

Letto 7905 volte