Incidenti stradali: interviene l’associazione “L’Angelo” di Modica

Comunicato Stampa:
Scusate che riprendiamo un vecchio articolo che l’associazione L’ANGELO onlus Federata alla LEGE ARCOBALENO, perché è stufa di sentire parlare ancora di morti e le istituzioni non fanno niente per far diminuire questi fatti, secondo noi ci vogliono delle reazioni d’urto, non solo teoria ma incominciare a fare pratica. E vogliamo che la prefettura e la provincia facciano un tavolo tecnico con le forze dell’ordine e le organizzazioni di volontariato di Protezione Civile, su come agire a queste stragi sulle nostre strade.

Letto 8271 volte

Cinema & diritti umani. 1948 – 2008 Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

Amnesty International gruppo 228 – Ragusa presenta

Cinema & diritti umani
1948 – 2008 Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

DOMENICA 2 NOVEMBRE ’08 ore 18,30: Rendition – un film di Gavin Hood
DOMENICA 16 NOVEMBRE ’08 ore 18,30: Racconti da Stoccolma – un film di Anders Nilsson
DOMENICA 30 NOVEMBRE ’08 ore 18,30: Blood Diamond – un film di Edward Zwick
DOMENICA 14 DICEMBRE ’08 ore 18.30: Docufilm di Amnesty International

Sala SALTATEMPO via G. B. Odierna 182 – 97100 Ragusa – tel./fax 0932 625959 – info@saltatempo.it A.I. gruppo 228 infoline 3338251212.

Ingresso libero

Letto 9897 volte

Modica Multiservizi e Modica Rete Servizi: interrogazione di Vito D’Antona

D’Antona Vito
Consigliere Comunale SD
Modica

Al Sig. Sindaco del Comune di Modica
Al Sig. Presidente del Consiglio Comunale di Modica
p.c. Agli Organi di Informazione

Oggetto: Società partecipate.
Interrogazione.

Il sottoscritto D’Antona Vito, Consigliere Comunale del Movimento Sinistra Democratica,

tenuto conto che il Comune di Modica risulta essere socio unico della società Modica Multiservizi, S.p.A. e della società Modica Rete Servizi S.r.l., le cui attività, in atto, sono costituite dall’espletamento di servizi unicamente a favore del Comune di Modica;
rilevato che nei programmi del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale vi è la volontà di procedere alla unificazione delle due società, previa la verifica della situazione contabile e patrimoniale delle stesse, oltre alla necessità, come già avviato formalmente per la società Multiservizi, di procedere alla rimodulazione dei contratti dei servizi a suo tempo trasferiti;…

Letto 9193 volte