La grave situazione finanziaria al Comune di Modica: tempo di verità e di responsabilità

Un articolo di Maurilio Assenza pubblicato sul numero di marzo del periodico Dialogo
Tutti ormai abbiamo preso atto della grave situazione finanziaria al Comune di Modica.
Non è un dato da poco, è un primo elemento di verità rispetto al passato.
Sappiamo che ogni anno, a fronte di 37 milioni di euro di entrate, ci sono più di 50 milioni di euro di uscite, buona parte delle quali sono assorbite da spese per il personale, negli anni cresciuto a dismisura.
A questo si aggiunge il debito pregresso per il quale è prevista la copertura con la vendita del patrimonio immobiliare, ma ci sono altri 20 milioni di debiti fuori bilancio che, se riconosciuti tutti immediatamente, metterebbero il Comune ipso iure in dissesto, con le gravi conseguenze che ne deriverebbero in termini di tassazione e mobilità dei lavoratori. …

Letto 18616 volte

Modica, la videosorveglianza non funziona da anni

una-telecamera-nel-centro-storico-di-modica-mmVideosorveglianza non funziona da anni
intanto non si arrestano i furti in città
Le telecamere costate fior di quattrini disattivate da Telecom per insolvenza del Comune

MODICA (RG) – E’ dei giorni scorsi la notizia che il sistema di videosorveglianza in città non funziona.
In realtà la notizia non è affatto nuova in quanto già due anni fa fu lanciato l’allarme, quando la Telecom, dopo avere staccato i telefoni di Palazzo San Domenico per la prolungata insolvenza del Comune, ha deciso di interrompere anche il servizio di videosorveglianza della città.

Letto 7140 volte