Manifesti abusivi: non insabbiare ma agire!

Comunicato Stampa del Gruppo consiliare Bellaciao-Rifondazione di Vittoria (RG)

NON INSABBIARE MA AGIRE

TRENTAMILA MANIFESTI ELETTORALI ABUSIVI ACCERTATI A VITTORIA PER LE ELEZIONI REGIONALI E NAZIONALI DEL 2008!!

Il Sindaco Nicosia intervenga subito e recuperi ogni somma spesa.

Sei mesi fa una mia specifica interrogazione consiliare sui manifesti selvaggi elettorali delle ultime elezioni regionali e nazionali riceveva dal Sindaco Nicosia una risposta sufficientemente credibile ed articolata. Le parole ora però devono essere seguite dai fatti e non è cosa buona tergiversare e rischiare, ancora una volta, di far calare l’attenzione attorno a questo argomento.
Il Sindaco in Consiglio Comunale ha affermato che l’Ufficio Affissioni e la Polizia Municipale hanno accertato con mezzi video-fotografici, nel solo territorio di Vittoria, circa trentamila manifesti elettorali abusivi.
Le somme spese dal Comune di Vittoria per censire, rimuovere o oscurare i manifesti sono notevoli: i danni sono stati notevoli e si parla complessivamente di circa centomila euro.
C’è un candidato locale che addirittura ha commesso, nella sola Vittoria, oltre dieci mila infrazioni!! Chissà di quanta potenza economica poteva disporre…

Letto 19197 volte

Provincia di Ragusa: scippati 56 milioni di euro

I Consiglieri Provinciali che, per protestare contro lo “scippo” effettuato dal Governo Nazionale nei confronti della territorio ibleo ingiustamente ed immotivatamente espropriato di ben 56 MILIONI di EURO destinati alla viabilità provinciale, si sono incatenati davanti alla sede della Provincia Regionale di Ragusa si dicono indignati e rammaricati per il silenzio del Presidente Antoci ed ancor più per i commenti fatti pubblicamente dall’Ass. Prov.le alla Viabilità Avv. Salvatore Minardi in relazione alla manifestazione pubblica messa in atto martedì scorso (26.05.’09), dagli stessi consiglieri
“L’Ass.re Minardi ha criticato il luogo della protesta individuando nel Palazzo del Governo a Roma un più idoneo ed efficace obbiettivo, eppure Lui ed il Presidente Antoci sanno bene di essere stati più volte sollecitati in tal senso, abbiamo, in passato, espressamente chiesto di porre fine agli indugi per andare a Roma a rivendicare con forza ciò che alla provincia di Ragusa tocca di diritto.…

Letto 16797 volte