Ponte sullo stretto di Messina

Pubblico un comunicato della rete no ponte di Messina che ha ripreso l’attività di controinformazione attorno ai temi del ponte sullo stretto di Messina.

Sabato 8 Agosto si terrà a Messina la manifestazione nazionale contro il ponte sullo stretto.

Piero Paolino

http://www.retenoponte.it/

Libri intorno al tema del ponte

ponteManca un mese alla manifestazione contro il ponte sull Stretto che si terrà a Messina. Si tratta per noi di un passaggio molto importante. Si tratta  del ritorno alla mobilitazione di piazza di un movimento che negli anni scorsi è stato capace di dar vita a cortei molto partecipati. Si tratta, quindi, lo  diciamo senza alcun infingimento, di una verifica. Si tratta di far sentire  nuovamente con forza l’avversione nei confronti di una infrastruttura che giudichiamo devastante, inutile e capace solo di dilapidare ingenti risorse pubbliche a tutto vantaggio di pochi contractor privati.  Si tratta di  chiedere l’utilizzo di quelle risorse per la messa in sicurezza sismica ed  idrogeologica del territorio, per il potenziamento dei trasporti pubblici nello Stretto,  per un nuovo Welfare.…

Letto 6233 volte

Lettara 143 da Ettore Masina

lettera 143 da Ettore Masina – http://www.ettoremasina.it/

Cerco di dirlo pacatamente, quanto più posso, ma debbo dirlo ad alta voce perché mi accade frequentemente che amiche e amici mi domandino (ed io lo domandi a me stesso) cosa significhi
essere cattolico; e ne parlo in pubblico perché oggi più che in tante altre occasioni sento il bisogno di far parte di un gruppo che non accetta di vivere passivamente la storia.
E dunque grido: se pensassi ancora, come un tempo, che essere cattolico vuol dire prestare
ossequio all’istituzione vaticana (lo stato-Santa Sede, la burocrazia ecclesiastica, il centro di
potere che si incarica di tradurre il vangelo in diplomatichese, sbiadendone il significato), allora preferirei considerarmi cristiano in diaspora, lontano da ogni denominazione.
In queste ore, infatti, sono travolto da un sentimento che è più che indignazione o rabbia o sconforto: la parola esatta per qualificarlo è schifo.
Molte delle persone che condividono la mia fede, spesso tormentata e confusa ma non ignobile (spero) nella sua ricerca di coerenza, hanno probabilmente già compreso a quale sciagurato evento mi riferisco. Il Parlamento italiano ha votato l’altro giorno il famoso  “pacchetto” sulla sicurezza, e subito tutte le associazioni cristiane che con competenza e generosità si occupano di migranti, hanno non solo dichiarato ma mostrato come esso sia del  tutto inadatto allo scopo e destinato, invece, certamente,  a generare una grande massa di  dolori e di problemi; come esso sia, per darne una definizione assolutamente adeguata, non soltanto razzista ma nazistizzante.…

Letto 5922 volte

Ass. Attinkitè – Documentari presso palazzo Grimaldi

rassegnaL’associazione culturale Attinkitè organizza per il mese di Luglio presso il palazzo Grimaldi a Modica bassa una piccola rassegna di film-documentari con inizio alle ore 21.

9 LUGLIO – ORE 21
FAST FOOD NATION DI RICHARD LINKLATER

16 LUGLIO – ORE 21
ANGELI DISTRATTI DI GIANLUCA ARCOPINTO

23 LUGLIO – ORE 21
U STISSO SANGU DI F. DI MARTINO E S. ADERNÒ

Letto 8953 volte