Una colonia di Ocypode cursor nella spiaggia di Sampieri

Clicca sulle foto per ingrandirle


Nella spiaggia di Sampieri, frazione marinara del comune di Scicli in provincia di Ragusa, da diversi anni è presente una colonia di granchi fantasma (Ocypode cursor). Il granchio fantasma è un crostaceo piuttosto particolare poiché preferisce vivere nella sabbia delle dune anziché in acqua.
Questa specie probabilmente passa i mesi più freddi dell’anno in una sorta di “letargo” sotto la sabbia ed è visibile nel periodo che va da giugno a ottobre con un picco dell’attività da metà luglio a fine agosto. Attività, compresa quella riproduttiva, che però non va in contrasto con la “normale” fruizione dell’arenile da parte dei bagnanti, poiché l’Ocypode cursor è di abitudini prevalentemente notturne e comunque preferisce quella zona della spiaggia limitrofa alle dune che è poco frequentata e quasi mai occupata con ombrelloni.

Il granchio fantasma è quindi una importante presenza con la quale è possibile convivere e della quale il “territorio” può e deve andare orgoglioso. L’Ocypode cursor infatti è una specie piuttosto rara per la quale, in base alle notizie attualmente disponibili, non è azzardato pensare che sia presente solo a Sampieri; per la sua presenza nel territorio nazionale esiste solo una segnalazione di parecchi anni fa nell’isola di Lampedusa.…

Letto 12682 volte

Parco di Cava Gisana: intervento di Vito D’Antona

Vito D'AntonaL’approvazione da parte della Giunta Comunale della deliberazione n. 199 del 29.7.2009, con la quale si fa richiesta all’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente di integrare il Piano Regionale dei parchi e delle riserve, con l’inserimento del sito denominato “Cava Gisana”, rappresenta un passo importante nella procedura finalizzata al riconoscimento di parco della zona di Cava Gisana.

Già nel 2004, il Consiglio Comunale di Modica, ebbe ad occuparsi del sito, quando a fronte di richieste di insediamenti produttivi, la cui realizzazione, per le caratteristiche degli stessi, ne avrebbe sicuramente compromesso irrimediabilmente l’ecosistema presente nella zona, approvò unanimemente un ordine del giorno finalizzato alla tutela e alla salvaguardia della cava e del territorio circostante.…

Letto 12624 volte

Costa di Carro: se questo è un parco…

Clicca sulle foto per ingrandirle

Questo inverno sono stati completati i lavori per il recupero ambientale di Costa di Carro, cioè di tutta l’area costiera a confine tra il territorio di Sampieri e quello di Cava d’Aliga così come si evince dalle determine dirigenziali N. 71 e N. 72 del 23/03/2009 con cui si liquidano i compensi per il collaudo statico e amministrativo dell’opera e dalla determina dirigenziale n. 144 con cui si approvano gli atti di contabilità finale (atti del Comune di Scicli).

Per questa opera l’Assessorato regionale del territorio e dell’ambiente della Regione siciliana ha concesso al comune di Scicli il contributo di € 1.579.987,58 per l’intervento della misura 1.11 del sistema ad alta naturalità denominato “Le vie del Barocco”, dal titolo “Recupero ambientale Costa Carro”.

L’intervento in questione è il N.6 nel PIT n. 4 del POR Sicilia 2000-2006.

Ad oggi la scogliera che si estende da Sampieri fino alla spiaggetta di Costa di Carro, pur ricadendo nel perimetro del parco extraurbano di Costa di Carro, si presenta in uno stato di profondo degrado. L’area è infatti disseminata da rifiuti di ogni tipo: cartacce, bottiglie in vetro e plastica, materiale di risulta, polistirolo, rifiuti ingombranti, alcuni dei quali abbandonati in loco da anni.…

Letto 24582 volte

Orchestra Sinfonica Iblea: programma prove e concerti.

orchestra_sinfonica_ibleaSegnaliamo che lunedì 17 agosto 2009 l’Orchestra Sinfonica Iblea terrà le prove generali di preparazione al prossimo concerto presso il Palazzo della Cultura di Modica dalle ore 9.30 alle ore 18.00.

Durante l’esecuzione di tali prove sarà consentito l’accesso al pubblico gratuitamente.

Segnaliamo che per il prossimo Concerto del 21 agosto 2009 è possibile acquistare i biglietti, al prezzo di euro 5,00, presso i seguenti punti vendita (nel rispetto degli orari di apertura al pubblico):

– Casuzze, Cine Teatro Giardino d’Estate;

– Marina di Ragusa, Drink Food Ristorante O’ Scià, via del Mare 13

– S. Croce Camerina, Cartoleria Excalibur via Rinzivillo n° 19;

– Modica, Palazzo della Cultura, solo il giorno 17 agosto dalle 10.00 alle 16.00 in concomitanza con le prove dell’orchestra.

Ricordiamo che l’Orchestra Sinfonica Iblea si esibirà nel prossimo concerto…

Letto 17269 volte

Cittadinanzattivamodica: filtriamo la spiaggia.

cittadinanzaattivasiciliaQuesto l’invito che Cittadinanzattivamodica rivolge a tutti i ragazzi di qualsiasi età,accompagnandolo con la proposta di un DOLCE BARATTO: UN GELATO IN CAMBIO DI 50 MOZZICONI DI SIGARETTE raccolti in spiaggia.
Si spera in questa iniziativa e si confida nella sensibilità e nella disponibilità di tutti, per cercare di contrastare questa abitudine, incivile e soprattutto dannosa per l’ambiente, delle cicche infilate/nascoste sotto la sabbia.
Tante le iniziative promosse in tal senso per arginare il fenomeno, quasi sempre limitate al classico posacenere portatile, hanno avuto, purtroppo, scarsi risultati.

Letto 11298 volte

Notte brava di San Lorenzo: Nino Cerruto chiede al Prefetto maggiori controlli per ferragosto

Nino Cerruto
Nino Cerruto

Spettacolo desolante si è presentato Martedì 11 Agosto, all’indomani della notte di San Lorenzo, nella spiaggia di Marina di Modica agli operatori ecologici, prima, ed ai bagnanti, più tardi.

Nonostante il proficuo lavoro di pulizia effettuato, nella spiaggia erano ancora presenti bottiglie di plastica, lattine, schegge di vetro (che hanno anche causato una ferita al piede di un bambino) e rifiuti di ogni genere, specialmente nella zona delle dune, frutto di una nottata vissuta all’insegna dello sballo e dell’inciviltà. Infatti vi sono anche stati dei veri e propri atti di vandalismo nei confronti delle passerelle e delle aree riservate al personale di salvataggio.

Nonostante le ordinanze di divieto di campeggio e di falò, giovani adolescenti hanno agito indisturbati, certi, in assenza di ogni forma di controllo (o di inadeguato controllo), di una regolare impunità che li ha portati a spingersi sino a farsi del male con diffuse forme di ubriachezze, grazie agli alcolici di cui erano adeguatamente forniti. …

Letto 12445 volte

Modica, prima festa del ri-uso creativo

ricicliamo-web

CittàVivaGaia organizza la prima festa del riuso in giardino:

Prova a fermarti e guardarti attorno, sei circondato/a da ogetti, sei circondato/a da forme.

Se osservi bene puoi notare che la differenza tra ciò che è regalato da pacha mama (madre natura) e ciò che l’essere umano produce, è che nel secondo caso le forme spesso si ripetono.

Si ripetono ed è facile, giocando con la fantasia, trovare nuovi ri- usi per forme e materiali.

Esempi divertenti possono essere portafogli fatti con il cartone del latte, bastano un paio di forbici, una spillatrice ed un pezzettino di velcro…ed in pochi minuti un nuovo e diverso” potta picciuli” (borsellino).

Siete tutti invitati a partecipare all’incontro-gioco che si svolgerà venerdì 14 agosto dalle 17 alle 20 nel giardino DeNaro Papa a Modica Alta, S. Giovanni.

Vedremo cosa riusciremo ad inventare insieme per i più grandi ed i più piccini.

Cose da portare se le avete a casa:…

Letto 13267 volte