Manifesti abusivi a Modica: Il Clandestino chiede maggiori controlli

noaimanifest11Al Sindaco del Comune di Modica Antonello Buscema
All’assessore del Comune di Modica Emanuele Muriana
Al Comandante dei Vigili Urbani di Modica Giuseppe Puglisi
Agli organi di stampa

L’associazione “Il Clandestino”, in seguito ai continui atti di prepotenza e di illegalità che hanno causato, e tutt’ora causano, uno stato di degrado ambientale all’interno della città, i cui muri vengono ormai da parecchio tempo sporcati da manifesti affissi abusivamente, senza alcun rispetto verso chi rispetta le leggi in merito, e verso la cittadinanza tutta, denuncia gli atteggiamenti arroganti assunti in particolar modo dagli istituti scolastici privati che abitualmente tappezzano la città con i loro manifesti, senza l’autorizzazione degli appositi uffici, o in spazi non consentiti, coprendo i manifesti di chi agisce legalmente. …

Letto 11696 volte

TerremoTosto: Appuntamenti e passi di gemellaggio proposti dalla Caritas per restare accanto all’Abruzzo

TerremoTostoAppuntamenti e passi di gemellaggio proposti dalla Caritas per restare accanto

Con l’Abruzzo che vuole risorgere
TerremoTosto

1. Fin dall’inizio la Caritas ha pensato ad un aiuto alle popolazioni terremotate dell’Abruzzo che vada oltre le prime emozioni, che ci faccia restare accanto senza dimenticare tante gente che ancora è senza prospettive, profondamente ferita dal terremoto ma anche dal dopo terremoto che significa perdita non solo della casa, ma anche del lavoro e di tutti i rapporti ordinari della vita. Le comunità infatti sono state smembrate tra chi è stato in una tendopoli e chi in un’altra, chi è rimasto nella tenda accanto alla propria casa, chi è stato ospitato nelle tende. Manca a tutti l’Aquila – cuore della vita sociale e civile -, il cui centro storico appare spettrale con i suoi monumenti gravemente danneggiati e, negli edifici più recenti, i segni evidenti di materiali precari.…

Letto 18427 volte