Nuovo regolamento TARSU Modica. Differenze rispetto al vecchio

pagare tutti x pagare menoArticoli del nuovo regolamento TARSU, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n. 29 del 6/4/2009, relativi a riduzioni, esenzioni ed agevolazioni che modificano il vecchio regolamento.

ART. 9
RIDUZIONI DI TARIFFE PER PARTICOLARI CONDIZIONI DI USO

Sono previste le seguenti riduzioni:
a)tariffa ridotta del 30% per abitazioni con unico occupante;
b)tariffa ridotta del 30% per abitazioni, locali commerciali ed aree scoperte tenuti a disposizione per uso stagionale od altro uso limitato e discontinuo, a condizione che tale destinazione sia specificata nella denuncia originaria o di variazione indicando l’abitazione di residenza, l’abitazione principale, la destinazione d’uso e i locali commerciali dichiarando espressamente di non voler cedere l’alloggio in locazione o in comodato, salvo accertamento da parte del Comune;
c)tariffa ridotta del 30% per utenti che risiedono od abbiano la dimora, per più di sei mesi l’anno, in località fuori dal territorio nazionale;
d)per gli esercizi commerciali operanti per tutto l’anno a Marina di Modica si applica la riduzione nella misura del 50%.

Le riduzioni tariffarie sono applicate sulla base degli elementi e dei dati contenuti nella denuncia originaria, integrativa o di variazione, con effetto dall’anno successivo.
Il contribuente è tenuto a comunicare entro il 20 gennaio il venir meno delle condizioni per l’attribuzione delle agevolazioni; in difetto si provvede al recupero del tributo a decorrere dall’anno successivo a quello di denuncia dell’uso che ha dato luogo alla riduzione tariffaria, con l’applicazione delle sanzioni previste per l’omessa denuncia di variazione.

(Nel vecchio regolamento la riduzioni dei punti a-b e c era di 1/3. Non era presente la riduzione per gli esercizi commerciali di Marina di Modica)…

Letto 21026 volte