Nino Cerruto: dichiarazioni sull’addizionale IRPEF

La maggioranza di centro destra ha approvato, nela seduta del CC del 17 Dicembre u.s., l’addizionale IRPEF comunale, per un importo che oscillerà tra i 73 ed i 199 €.

Paradossalmente all’inizio della seduta i dipendenti comunali chiedevano il pagamento delle spettanze dei mesi di Novembre, Dicembre e della 13ma mensilità e, come risposta, si ritroveranno una tassa in più che si aggiunge all’elenco di tutta una serie di tributi che l’Amministrazione sta imponendo ai cittadini modicani per tamponare gli effetti devastanti della politica finanziaria praticata in questi anni.…

Letto 6668 volte

Dichiarazioni di Nino Cerruto su aumento TARSU

A piè di questo scritto c’è un comunicato del csx in occasione della seduta del consiglio comunale del 27 u.s., in cui la maggioranza ha approvato una variazione di bilancio che fa aumentare di 1.500.000 € la tarsu, mediamente 100 € a famiglia. Ciò che si è seminato si raccoglie: mi accorgo sempre più che questa classe amministrativa non abbia ben seminato perchè ha messo al primo posto, con in testa il sindaco, la ricerca del consenso ad ogni costo.

Letto 7752 volte

Aumento tassa rifiuti solidi urbani DEL 65% e introduzione addizionale IRPEF

Dichiarazione del Consigliere Comunale del Movimento Sinistra Democratica, Vito D’Antona.

L’invito che oggi il Sindaco di Modica ha rivolto ai segretari provinciali e locali delle organizzazioni sindacali affinché si riprenda l’attività di concertazione sulle questioni finanziarie del Comune di Modica appare, alla luce di quanto avvenuto nell’ultima riunione del Consiglio Comunale, sorprendente e provocatorio.

Letto 7443 volte

AUMENTI SULLE SPALLE DEI CITTADINI…

GRUPPI CONSILIARI

DEL CENTROSINISTRA

MODICA

COMUNICATO STAMPA

I Gruppi Consiliari del centrosinistra di Modica informano l’opinione pubblica che nella riunione del Consiglio Comunale del 22 novembre l’Amministrazione Torchi e la sua maggioranza di centrodestra, con il voto contrario del centrosinistra, hanno approvato una variazione di bilancio che prevede l’aumento di oltre un milione e mezzo di euro della spesa per il servizio di raccolta dei rifiuti, dei quali un milione e quattrocentomila euro circa a carico dei cittadini modicani.

Letto 10012 volte