LIBERA RG: Se la mafia non esiste a Ragusa

LIBERA ASSOCIAZIONI NOMI E NUMERI CONTRO LE MAFIE, coordinamento di Ragusa.

COMUNICATO:

Non possono lasciare indifferenti le parole dell’on. Lillo Speziale, Presidente Commissione Antimafia dell’Ars,  in merito al livello di illegalità presente in provincia di Ragusa. Come è stato ribadito da analisi più approfondite, negli anni nei territori iblei non si è radicata la mafia che spara. A dispetto di tale particolarità storica, la provincia ha espresso tuttavia livelli di illegalità e incrostazioni mafiose non indifferenti.

E’ vero che la mafia tradizionale non ha “attecchito” in tale area così come altrove, ma essa è ben presente sotto forme mimetiche: riciclaggio, usura, ma anche racket, come recentemente si è ricordato in un convegno in memoria di Giovanni Spampinato, “giornalista ucciso a Ragusa perché scriveva troppo” su fatti illeciti frutto di intrecci fra trame nere e crimine organizzato.

Come “Libera Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie”, coordinamento di Ragusa, siamo vicini alle persone che, pure alle nostre latitudini, vengono quotidianamente vessate nella loro attività di impresa dall’economia criminale.…

Letto 23937 volte

Vittoria: nascita coordinamento di Libera

logoliberaCarissimi amici e compagni di viaggio,
dopo la nascita di “LIBERA ASSOCIAZIONI NOMI E NUMERI CONTRO LE MAFIE” in provincia di Ragusa alla fine dello scorso anno, è con soddisfazione e fiducia che annunciamo la nascita del primo coordinamento cittadino di LIBERA in provincia e in particolare a Vittoria, Sabato 13 Giugno alle ore 18,30 presso la Sala Avis in zona Fiera Emaia.

Letto 15294 volte

Il comune di Modica aderirà all’associazione “Avviso Pubblico”

Da Radio R.T.M.:
“Il Comune di Modica aderirà all’associazione “Avviso Pubblico” che raccoglie gli enti locali che intendono battersi contro ogni forma di mafia ed è nostro intendimento fare parte di quella “Carovana Antimafia” che intende praticare e credere nel rispetto delle regole, nella garanzia della legalità e soprattutto avendo a riferimento al dignità delle persone” …

Letto 11572 volte

Il Sindaco di Modica Antonello Buscema incontra il Sindaco di Gela Rosario Crocetta

Da Radio R.T.M.:

Giornata modicana per il Sindaco di Gela, Rosario Crocetta, che, per il suo impegno e per il coraggio, è oramai simbolo dell’antimafia istituzionale in Sicilia.

La giornata all’ombra del Castello è iniziata in mattinata con l’incontro al liceo scientifico “Galileo Galilei”, dove il primo cittadino gelese, assieme al Questore di Ragusa, Giuseppe Oddo, ha incontrato gli studenti dell’istituto diretto da Salvatore Lucifora. Crocetta ha portato il messaggio dell’antimafia. “Non c’è un età per dire no alla mafia – ha detto -. …

Letto 11406 volte

Modica ospiterà il sindaco di Gela Rosario Crocetta

Rosario Crocetta Sindaco di Gela
Rosario Crocetta Sindaco di Gela

Giovedì 20 novembre alle ore 12 presso l’Aula Consiliare del Comune di Modica, promosso da “Libera” – coordinamento di associazioni contro la mafia – d’intesa con l’Amministrazione Comunale di Modica si terrà un incontro con il Sindaco di Gela Rosario Crocetta in preparazione all’arrivo in provincia della Carovana antimafia.
Vorrà essere l’occasione per promuovere un comune impegno per l’educazione alla legalità e per la crescita di un sano tessuto sociale che sia il primo antidoto contro ogni forma di criminalità e corruzione.

Letto 11960 volte

Carlo Alberto Dalla Chiesa: 26° anniversario dell’assassinio per mano mafiosa

Carlo Alberto Dalla Chiesa
Carlo Alberto Dalla Chiesa
Il 3 settembre 1982 veniva assassinato dalla mafia il generale dei carabinieri Carlo Alberto Dalla Chiesa, nominato prefetto a Palermo per combattere l’emergenza mafia. In precedenza il generale si era distinto per la lotta contro il terrorismo.
Assieme a lui vennero freddati la moglie Emanuela Setti Carraro e l’agente di scorta Domenico Russo.

Letto 12429 volte