Modica, approvazione del bilancio di previsione 2009 – Il Sindaco: “Inaugurata la stagione dei bilanci coerenti e fedeli alla realtà dell’Ente”

Antonello Buscema
Antonello Buscema

Il Sindaco, Antonello Buscema, dopo l’adozione del bilancio di previsione 2009 e degli atti di corredo, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“ Intendo ringraziare tutto il consiglio comunale e in particolare le forze di maggioranza che in modo coeso e coerente hanno discusso sino alla fine della seduta e adottato un documento finanziario che ci da ulteriore slancio per continuare nell’opera di risanamento finanziario dell’Ente peraltro ampiamente previsto e condiviso nel nostro programma elettorale. …

Letto 17332 volte

Modica, approvato bilancio di previsione 2009

antonellostanzasindacoDa Radio R.T.M.:
Questa mattina alle ore 4 la maggioranza consiliare formata dai consiglieri del MPA del PD di SD e di Una Nuova prospettiva, tutti presenti fino alla fine dei lavori, ha approvato il bilancio preventivo del comune di Modica.

E’ il primo comune della provincia ad esitare l’importante strumento finanziario.

Si tratta di un segnale forte per sottolineare che l’amministrazione guidata dal sindaco Buscema e la maggioranza che lo sostiene in consiglio comunale fanno sul serio e intendono proseguire con determinazione sulla strada del risanamento della situazione finanziaria dell’ente, senza cui non si potrà avere alcun rilancio dell’economia e dello sviluppo della città e servizi efficienti per i cittadini.

Letto 11000 volte

La città informata: Intervista collettiva al Sindaco

citta_informataDiamo notizia di un’importante iniziativa che si sta per avviare a Modica.

Il Sindaco e l’amministrazione comunale intendono promuovere una serie di incontri bimestrali con la città al fine di illustrare, commentare, confrontarsi e riflettere sui temi di carattere amministrativo di particolare interesse ed attualità.

La formula scelta è quella dell’intervista che giornalisti accreditati rivolgeranno al Sindaco e, suo tramite, agli Assessori.

Il pubblico presente al dibattito avrà un ruolo di testimone attivo, atteso che potrà, poi, inviare domande, via e-mail, al Sindaco e agli Assessori.

Si riconosce, pertanto, la centralità del ruolo della stampa, strumento insostituibile e indispensabile per il consolidamento di una democrazia che si fonda sulla partecipazione.

La politica ha bisogno di una stampa critica, libera e autonoma, condizioni necessarie per garantire la crescita civile e collettiva.

Il primo di questi incontri si terrà venerdì 13 marzo alle ore 19.00 presso l’auditorium del Palazzo della Cultura.

Invitiamo tutti i nostri lettori a partecipare a questo importante momento di informazione che avvicinerà ulteriormente la città alla “casa comune” di tutti i cittadini.

Letto 11018 volte

Gli auguri del Sindaco e dell’Amministrazione comunale di Modica

auguri-sindacoCari Concittadini,
le festività natalizie rappresentano un momento molto significativo nella vita della nostra comunità.
Natale per noi vuol dire famiglia, luci, doni, ma anche accoglienza e solidarietà.
Certo, viviamo questo Natale 2008 in un tempo di crisi economica, che riguarda non solo il nostro Comune, ma anche tutto il paese e il mondo intero.
Come Sindaco e come Amministratori ci sentiamo vicini a tutti coloro che si trovano in una grave condizione di disagio.
Ma la crisi può essere anche un’opportunità per un Natale di gioia ma senza sprechi, di festa ma senza eccessi, felice di incontri e contatti.
Anche in Città sarà un Natale così.
Luci per riscaldare la memoria, musica natalizia nei quartieri per sentire un’atmosfera, dolci e feste per i bambini perchè con il loro sorriso la gioia arrivi un po’ a tutti.…

Letto 17845 volte

Modica, la minoranza di centro destra si spacca: UDC e PDL contro

Modica, 24 novembre 2008

Oggetto: Comunicato di Maggioranza sull’ultimo consiglio comunale

QUELLO CHE L’OPPOSIZIONE NON DICE

Quello che l’opposizione non dice è che venerdì scorso, durante l’ultima seduta del Consiglio comunale di Modica è bastato un niente per tagliare, come farebbe un coltello caldo su un panetto di burro, il fronte della minoranza, tanto salda, finora, nel criticare l’operato di questa maggioranza e dell’Amministrazione che ne è espressione.

Quello che l’opposizione non dice è che un ex Assessore della Giunta Torchi, nella fattispecie Tato Cavallino, ha rinnegato l’andazzo della passata Amministrazione che affidava incarichi a titolo oneroso, favorendo amici e facendo spendere al Comune di Modica per consulenze o prestazioni esterne. Cavallino ha apertamente detto che lui, che di quella Amministrazione era parte, non ha mai condiviso questo modus operandi e che spera possa definitivamente tramontare a vantaggio della nuova politica, più trasparente ed economicamente più vantaggiosa per l’Ente, inaugurata dal Sindaco Buscema e dalla coalizione che lo sostiene.…

Letto 18178 volte