Notte brava di San Lorenzo: Nino Cerruto chiede al Prefetto maggiori controlli per ferragosto

Nino Cerruto
Nino Cerruto

Spettacolo desolante si è presentato Martedì 11 Agosto, all’indomani della notte di San Lorenzo, nella spiaggia di Marina di Modica agli operatori ecologici, prima, ed ai bagnanti, più tardi.

Nonostante il proficuo lavoro di pulizia effettuato, nella spiaggia erano ancora presenti bottiglie di plastica, lattine, schegge di vetro (che hanno anche causato una ferita al piede di un bambino) e rifiuti di ogni genere, specialmente nella zona delle dune, frutto di una nottata vissuta all’insegna dello sballo e dell’inciviltà. Infatti vi sono anche stati dei veri e propri atti di vandalismo nei confronti delle passerelle e delle aree riservate al personale di salvataggio.

Nonostante le ordinanze di divieto di campeggio e di falò, giovani adolescenti hanno agito indisturbati, certi, in assenza di ogni forma di controllo (o di inadeguato controllo), di una regolare impunità che li ha portati a spingersi sino a farsi del male con diffuse forme di ubriachezze, grazie agli alcolici di cui erano adeguatamente forniti. …

Letto 12452 volte