A Modica “più paghi e meno differenzi”

Comitato per i Diritti del Cittadino 16 Febbraio 2008

A Modica “più paghi e meno differenzi”

In questi giorni, i cittadini modicani si stanno vedendo recapitare un’altra cartella riguardante l’integrazione della Tassa Rifiuti Solidi Urbani per l’anno 2007, infatti, una prima cartella era già stata consegnata qualche settimana fa, tant’è che c’è tanta confusione tra i cittadini e anche tanta esasperazione. Noi raccogliamo semplicemente le tante lamentele e la rabbia di questi cittadini che ogni giorno lottano per far quadrare il proprio bilancio familiare e, proprio questa non ci voleva. …

Letto 9837 volte

Facciamo chiarezza sui benefici economici della discarica… Torchi dà i numeri!

COMUNICATO STAMPA
INTORNO ALLA DISCARICA SI DANNO NUMERI
Le dichiarazioni del Sindaco Torchi apparse sulla stampa, secondo cui, realizzando una discarica comunale, la tariffa di conferimento dei rifiuti scenderebbe dagli attuali 82 €/tonn. di Scicli a 67 €/tonn., hanno del fantastico ed alimentano false aspettative.
Infatti l’importo di ciascuna delle singole voci che compongono la tariffa di conferimento viene stabilito mediante Ordinanza Commissariale emanata dal Commissario Delegato per l’emergenza rifiuti e la tutela delle acque in Sicilia e pubblicata sulla G.U.R.S. Ora sembra a dir poco strano che un sindaco conosca in anticipo, per un’opera che ancora si dovrà realizzare, quanto si dovrà pagare per usufruirne.…

Letto 10176 volte

Mozione per la raccolta differenziata. Accolta la proposta del centro-sinistra.

Come prevedibile, la mozione votata a maggioranza dal consiglio comunale viene sbandierata come una decisione favorevole rispetto alla costruzione di una discarica a Modica, mentre in realtà il deliberato individua nell’avvio di una forte e decisa raccolta differenziata la priorità degli interventi e solo in secondo piano la disponibilità a prendere in considerazione eventuali siti che dovessero essere individuati nel territorio modicano. Questo era, infatti, il perno attorno a cui ruotava la mozione proposta dal centrosinistra.…

Letto 8308 volte

Subito la differenziata!

Insiste sull’avvio di una seria raccolta differenziata, il centrosinistra, con tutti i benefici che si possono ricavare, per l’ambiente e per l’economia dei cittadini. L’opposizione ha preparato una mozione per il consiglio comunale che tenga conto, appunto, della raccolta differenziata chiedendo all’Ato ambiente di elaborare un piano complessivo che metta in atto tutti gli strumenti che permettano di fare decollare la raccolta differenziata prevedendo anche forme di incentivazione fiscale per gli utenti e per le imprese. “Soltanto in subordine – ha detto Antonello Buscema del Partito Democratico – si potrà parlare di discarica con una concertazione tra tutti gli Enti preposti. L’Ato dovrà individuare i siti opportuni e, sulla base di ciò, qualora il sito ricada nel territorio di Modica, valuteremo il da farsi. …

Letto 10063 volte

Giancarlo Poidomani: Discariche, termovalorizzatori, tasse e PRG

Giancarlo PoidomaniComunicato stampa: Discariche, termovalorizzatori, tasse e PRG

Certo che dobbiamo essere impazziti. L’ultima felice trovata dell’amministrazione provinciale di Ragusa è la realizzazione di un termovalorizzatore in provincia per smaltire i rifiuti.
E’ troppo facile rilevare l’assurdità di un tale progetto. Infatti, sono già previsti in tutta l’isola 4 termovalorizzatori che:…

Letto 10426 volte

Nino Cerruto su ultimatum di Vindigni al Comune di Modica

L’ultimatum che il Presidente Vindigni, di AN, dell’ATO AMBIENTE ha intimato al comune di Modica, dimostra ancora una volta che la principale emergenza che vi è nella città della Contea non è tanto quella dei rifiuti, bensì quella economica, grazie alla gestione finanziaria dell’Amministrazione Torchi che da quasi 6 anni governa questa città.
I debiti che questa Amministrazione ha accumulato in questi anni, relativamente all’igiene ambientale, con i comuni di Scicli, Ragusa, Vittoria, con l’ATO Ambiente e con le ditte che hanno gestito e gestiscono la raccolta dei a Modica, pongono una legittima domanda: i soldi che i cittadini modicani hanno versato per il pagamento della TARSU come sono stati spesi?

Letto 8247 volte