Manifesti abusivi: non insabbiare ma agire!

Comunicato Stampa del Gruppo consiliare Bellaciao-Rifondazione di Vittoria (RG)

NON INSABBIARE MA AGIRE

TRENTAMILA MANIFESTI ELETTORALI ABUSIVI ACCERTATI A VITTORIA PER LE ELEZIONI REGIONALI E NAZIONALI DEL 2008!!

Il Sindaco Nicosia intervenga subito e recuperi ogni somma spesa.

Sei mesi fa una mia specifica interrogazione consiliare sui manifesti selvaggi elettorali delle ultime elezioni regionali e nazionali riceveva dal Sindaco Nicosia una risposta sufficientemente credibile ed articolata. Le parole ora però devono essere seguite dai fatti e non è cosa buona tergiversare e rischiare, ancora una volta, di far calare l’attenzione attorno a questo argomento.
Il Sindaco in Consiglio Comunale ha affermato che l’Ufficio Affissioni e la Polizia Municipale hanno accertato con mezzi video-fotografici, nel solo territorio di Vittoria, circa trentamila manifesti elettorali abusivi.
Le somme spese dal Comune di Vittoria per censire, rimuovere o oscurare i manifesti sono notevoli: i danni sono stati notevoli e si parla complessivamente di circa centomila euro.
C’è un candidato locale che addirittura ha commesso, nella sola Vittoria, oltre dieci mila infrazioni!! Chissà di quanta potenza economica poteva disporre…

Letto 19195 volte

1.000 euro per sporcare una provincia per un anno

affissioni-elettorali-abusive-mm«Come si fa a dire ai ragazzi che non si sporca la città, che non si possono buttare volantini pubblicitari per la strada, quando i partiti dopo aver devastato le città, con ogni forma di pubblicità elettorale abusiva, si fanno il miglior regalo possibile, azzerando ogni infrazione e ogni multa dovuta»?

Se lo chiede il sindaco di Vittoria, Giuseppe Nicosia, dopo che, attraverso la sanatoria disposta dall’art. 42-bis del decreto “milleproroghe” su cui il governo Berlusconi ha posto la fiducia, con mille euro per ogni provincia, i partiti possono sanare definitivamente tutte le infrazioni commesse in materia di pubbliche affissioni e imposte sulla pubblicità in un anno. …

Letto 8899 volte

Affissioni abusive. Inchiesta del QDS

manifesti-abusivi-sulla-facciata-del-cine-teatro-modernoIn tema di pubbliche affissioni, Modica sconta la limitata attuazione del Piano degli impianti  pubblicitari e delle pubbliche affissioni, approvato con atto del Consiglio Comunale n. 76 del  31/07/03. Le superfici finora disponibili, infatti, sono insufficienti e occorrerebbe, così come previsto dagli articoli 21 e seguenti del suddetto piano, che il Comune predisponesse le superfici previste e la loro distinzione secondo le diverse finalità. In città, tuttavia, la Polizia Municipale, recrimina i confortanti risultati dal punto di vista della repressione dei reati in tema di affissioni e pubblicità. Oltre mille, infatti, sono i verbali contestati dalla sezione “Pubblicità ed Affissioni” della Polizia Municipale dal 1 gennaio al 31 dicembre 2008. …

Letto 10732 volte

Nuovi manifesti

I manifesti che trovate in basso, da qualche giorno, vengono affissi regolarmente sul punto di affissione “propaganda diretta spazio N°11”. Questo spazio è stato assegnato a Una Nuova Prospettiva.
Regolarmente i manifesti (quelli piccolini e quelli della lista Una Nuova Prospettiva) vengono coperti (a dire il vero questa mattina un pò meno).
Fin quando quelli di centro e di destra non impareranno ad attaccare i siti “nemici” qui saranno al sicuro.

Per guardare gli altri manifesti clicca qui.

🙂

Letto 7154 volte