Il Gruppo Scout AGESCI Modica 1 a servizio dei meno abbienti

Gli scout AGESCI Modica 1 e i ristoratori per un pasto caldo ai poveriIn un clima politico infuocato dove il bene comune è sopraffatto dalla corsa alla poltrona, vogliamo segnalare una iniziativa di grande insegnamento.

La vogliamo segnalare per due motivi:

– nella Modica dei negozi, di eurochocolate, delle grosse automobili, dei palazzi, delle feste e delle cene ci sono realtà di degrado, disagio, miseria e povertà;

– ci sono giovani pensanti, sensibili, con alti ideali, capaci di spendersi gratuitamente per gli altri.

La notizia è tratta da RTM: http://www.radiortm.it/Notizia.asp?Id=11025

Ristoratori e scout insieme fanno mensa-solidale. Il clan Kerigma del gruppo scout Modica 1, per il secondo anno consecutivo ha avviato il progetto ispirato da una visita compiuta presso la missione “Speranza e Carità”, fondata a Palermo da fratel Biagio Conte.

Ogni domenica i 12 ragazzi del clan distribuiscono un pasto caldo ad alcune famiglie ma anche a singole persone bisognose residenti a Modica Bassa.

Letto 13712 volte