Approvvigionamento idrico a Modica

Al Presidente del Consiglio Comunale
Al Sindaco

All’Assessore ai LL.PP

Comune di Modica
E p.c. Agli organi di informazione

Oggetto: approvvigionamento idrico a Modica

Nell’ultimo anno il servizio di erogazione dell’acqua a Modica sembra notevolmente migliorato specialmente nella zona del S. Cuore dove, grazie alla messa in opera della nuova rete idrica ed al lavoro certosino degli addetti al servizio, è stato possibile eliminare ataviche criticità ed abbattere i costi, non indifferenti (500.000 € annui), dovuti all’approvvigionamento idrico mediante autobotti private.

La recente realizzazione poi dei box in cui effettuare la clorazione dell’acqua ha finalmente risolto questo problema che si trascinava da circa 10 anni.

Permangono comunque ancora forti disagi in diversi punti della città e delle frazioni, disagi che potrebbero essere attenuati qualora venissero completate alcune già avviate procedure e definitivamente eliminati se venisse eseguita la trivellazione dei nuovi pozzi già individuati.…

Letto 32193 volte

Chi può la compri – L’acqua è l’oro del futuro

Pubblichiamo un articolo pubblicato su “Dialogo”.

Un contributo al dibattito che si è sviluppato in città, ma non solo, attorno al tema della privatizzazione dell’acqua.

Chi può la compri

L’acqua è l’oro del futuro

Logo_Campagna__Salva_l_Acqua_Richiamare alla mente le condizioni sociali in cui la maggioranza della popolazione versava un po’ di tempo fa, sembra essere un esercizio fatto da spettri … persone, queste, che non vogliono rendersi conto che il tempo è trascorso anche per loro. Questi relitti umani vivono di passato, di ombre, di fantasmi; hanno paura di affrontare il presente (si figuri il futuro!). Evocare il passato è qualcosa di più del ricordare:  intimamente si vorrebbe ri-essere, ri-vivere. Si vorrebbe, cioè, ritornare indietro nel tempo come per ri-appropriarsi di ciò che si era. Inetti che non si decidono, una volta per tutte, di mettere saldamente il piede d’appoggio nel presente che vivono e lasciare definitivamente il passato come oggetto di studio degli storici che (anche loro) si ostinano a cercare nel passato chissà che cosa.

Giorgetti parla in generale, ma è assai evidente che le cose dette sono riferite al sottoscritto. Non capisco cosa c’è di tanto strano quando si vuole riportare i fatti presenti a ciò che succedeva tanto tempo fa. La devo raccontare tutta.…

Letto 26078 volte

Acqua potabile inquinata: revocata l’ordinanza che ne vieta l’uso

E’ stata revocata l’ordinanza che vietava l’uso dell’acqua potabile.
La rete idrica è un colabrodo e spesso per giorni assistiamo a perdite d’acqua POTABILE…
Vogliamo denunciare che il metodo usato dall’amministrazione per informare i cittadini è carente e condividiamo quanto proposto dal comitato spontaneo di cittadini “Fomenta”. LEGGI QUI quanto proposto da Fomenta.

Foto sulle perdite d’acqua cliccando qui

Letto 5579 volte