Crisi Amministrativa a Modica

Crisi amministrativa. Il punto di vista del movimento politico Una Nuova Prospettiva

L’attuale crisi amministrativa del Comune di Modica, scaturita dalle dimissioni dei tre assessori dell’MPA – Garofalo, Scarso e Amoroso – marca ancora una volta le differenze di metodo tra aree della maggioranza che ha deciso 4 anni fa, nonostante le diversità, di lavorare insieme avendo come primo obiettivo la gestione delle gravi problematiche del Comune di Modica dovute a cattiva amministrazione oltre che a problemi strutturali. Il collante di questi anni di governo è stata la consapevolezza di avere alla guida della città una persona responsabile e la necessità di trovare soluzioni efficaci e veloci al fine di tamponare una situazione difficile da gestire e che avrebbe potuto far precipitare la città in un baratro, così come sta avvenendo in altri comuni della provincia. Probabilmente una certa classe politica ha già dimenticato le difficoltà del passato.…

Letto 13925 volte

Vito D’antona risponde a Riccardo Minardo MPA

Dichiarazione del Consigliere Comunale del Movimento Sinistra Democratica, Vito D’Antona.

Vito D'AntonaIl tono con il quale l’on.le Riccardo Minardo ha parlato attraverso la stampa di alcune questioni che riguardano il Comune di Modica appare eccessivamente perentorio rispetto ad una situazione particolarmente difficile, nella quale quotidianamente Sindaco, amministratori e consiglieri comunali cercano di dare il massimo per raggiungere l’obiettivo di risanare il Comune e fornire tutti quei servizi che i cittadini pretendono giustamente di avere in una città normale.
Al di là delle questioni specifiche, sulle quali ha fornito una risposta il Sindaco, ci preme sottolineare il fatto che non possono passare inosservate le dichiarazioni dall’esponente MpA se dovessero avere l’effetto di rappresentare agli occhi dell’opinione pubblica una realtà nella quale, in ruoli e comportamenti differenti, il Sindaco e una parte della maggioranza frenerebbero l’azione di risanamento che invece verrebbe condotta solo dal Movimento per l’Autonomia.…

Letto 27158 volte

R. Minardo e suoi striscioni a Vittoria durante la processione..

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa de La sinistra l’arcobaleno di Vittoria

Non c’è limite alla decenza. Questa volta hanno superato il limite.

Minardo profana la processione del venerdi Santo a Vittoria

La processione del Venerdì Santo svilita ed offesa dall’indecente striscione di propaganda elettorale presente lungo il percorso della Via Crucis.

Dalla Basilica di S. Giovanni, lungo la via Dei Mille e fino a p.zza Calvario, da secoli la processione del Venerdì Santo ha rappresentato uno dei momenti più significativi ed importanti delle funzioni della Settimana Santa a Vittoria. Questo percorso di via Dei Mille è lo scenario della Via Crucis cittadina, in essa infatti sono allocate le stazioni che rappresentano la passione di Gesù Cristo.

Letto 11508 volte