Grandi affari dell’acqua in Sicilia: inchiesta di Carlo Ruta

Carlo Ruta
Carlo Ruta

Il business del secolo in Sicilia

Acqua, un affare che scotta

Come gruppi economici e consorterie territoriali stanno appropriandosi delle risorse idriche di una regione che possiede tanta acqua mentre, per paradosso, ne patisce endemicamente la mancanza. La presenza discreta della multinazionale spagnola Aqualia. Le strategie della società catanese Acoset. L’anomalia del sudest.

In Sicilia i processi di privatizzazione dell’acqua che vanno dipanandosi negli ultimi anni si raccordano con una tradizione composita. Se si dà uno sguardo alla storia post-unitaria, si constata infatti che l’accaparramento delle fonti, delle favare per usare il termine di derivazione araba, ha scandito con regolarità l’evoluzione legale e illegale dei ceti che hanno esercitato dominio sull’isola. Il controllo delle acque ha consentito di lucrare rendite economiche e posizionali importanti, di capitalizzare, di chiamare a patti le autorità pubbliche, di condizionare quindi gli atti dei municipi, degli enti di bonifica, di altre istituzioni.…

Letto 18336 volte

Seminario: Energia e ambiente per lo sviluppo sostenibile.

Martedì 17 giugno alle ore 16,30

nell’Aula A di Palazzo S. Martino si terrà un seminario sul tema

Energia e ambiente per lo sviluppo sostenibile.
La “questione” dei termovalorizzatori e dei rigassificatori

Relatore: dott. Elio Pintaldi

Titolare dell’azienda Automation Service, attiva nel settore dell’ingegneria ambientale.

Il seminario è valido come attività di stage per gli allievi del Master in Gestione globale del Rischio Ambientale. Verrà altresì riconosciuto come credito formativo per i Consulenti del Lavoro e per gli studenti di II anno di Scienze del Governo e dell’Amministrazione a valere per il prossimo a.a. 2008-2009.
Vista l’attualità del tema si raccomanda la partecipazione a tutti gli studenti dei corsi di laurea.

Il Coordinatore del Master
Prof. Giuseppe Barone

Letto 9888 volte